Maratona di Milano 2019: info, percorso e orari

La Maratona di Milano 2019, XIX edizione di Generali Milano Marathon, si corre domenica 7 aprile 2019 dalle ore 9:00 con partenza e arrivo in corso Venezia. Il percorso è quello disegnato nel 2015, con partenza da Corso Venezia, un passaggio a Brera e poi in piazza Duomo per proseguire verso il Castello Sforzesco, Piazza Buonarrotti e la zona Fiera – City Life in direzione del Monte Stella e quindi Ippodromo, Stadio di San Siro, Parco di Trenno per poi tornare verso il centro città dalla zona di viale Certosa e Corso Sempione: “Per questa edizione abbiamo modificato i chilometri iniziali in mondo che la zona a Nord della città da una cert’ora della mattina in poi possa essere aperta per permettere al traffico di defluire. Le altre modifiche riguardano la prima zona cambio della staffetta che è stata spostata in via XX Settembre per dare più spazio alle squadre, l’attraversamento del Parco del Portello e il tratto conclusivo che si sviluppa lungo viale Majno prima del rettilineo finale, con l’obiettivo di migliorare i flussi dei runner e del pubblico” ha dichiarato Andrea Basso, Coordinatore Generale della maratona.

Percorso Maratona Milano 2019

Maratona di Milano 2019: la staffetta non competitiva a squadre

Accanto alla maratona di Milano 2019 agonistica, il cui sogno è quello di abbattere con il vincitore il muro delle 2 ore e 7 minuti, c’è la Europ Assistance Relay Marathon, staffetta non competitiva a team di 4 persone, rivolta ai runner che vogliono abbinare l’attività fisica con una scelta dal forte valore etico e raccogliere fondi a favore di una delle 100 Organizzazioni Non Profit che hanno aderito al Milano Charity Program. Con oltre un milione di fondi raccolti in totale, il Charity Program – che ha come partner la piattaforma di personal fundraising Rete del Dono – anche nel 2018 si è confermato leader in Italia tra le iniziative di questo tipo.

Maratona di Milano: il Milano Running Festival

Accanto alla maratona di Milano, la grande novità del 2019 è la prima edizione di Milano Running Festival, una kermesse dedicata al podismo e allo sport in generale, che si tiene da giovedì 4 a sabato 6 aprile in zona CityLife e nei padiglioni di MiCo – già sede del Marathon Village negli ultimi due anni. Il villaggio si trasforma in un grande hub espositivo di circa 10.000 mq a ingresso libero che ospita workshop, tavole rotonde e diverse iniziative per vivere tanti momenti di festa all’insegna dello sport, a cominciare dal kick off degli allenamenti al femminile RUN4ME Lierac con la campionessa di maratona Lucilla Andreucci (giovedì 4 aprile alle 18:00) e la prima edizione della divertente Dog Run, la corsa a sei zampe dedicata a tutti i runner e ai loro piccoli amici (venerdì 5 aprile alle 19:00, con ritrovo a partire dalle ore 18:30).

Il palinsesto completo e l’elenco delle attività sono disponibili sul sito ufficiale www.milanorunningfestival.it.

Maratona di Milano 2019 per i bambini: sabato 6 aprile la School Marathon

È invece in programma sabato 6 aprile alle 9:30 la quinta edizione della Bridgestone School Marathon, corsa non competitiva organizzata in collaborazione con OPES (Organizzazione per l’Educazione allo Sport), su un percorso di quasi 3 km riservata a studenti delle classi elementari, medie e ai loro accompagnatori. “La Bridgestone School Marathon si inserisce all’interno delle attività legate a Insegui Il Tuo Sogno, Non Fermarti Mai, la campagna motivazionale che ha lo scopo di incoraggiare le persone di tutte le età, capacità e abilità a trovare la forza per inseguire i propri sogni e superare le difficoltà che si incontrano nella vita di tutti i giorni”, ha dichiarato Stefano Parisi, Vice President Sud Europa di Bridgestone. Per i piccoli podisti sarà inoltre previsto uno speciale warm-up con gli Ambassador Olimpici Valeria Straneo, medaglia d’argento nella maratona ai Mondiali del 2013, e Gianmarco Tamberi, neo Campione europeo indoor di Salto in Alto.

Maratona di Milano: il recupero delle bottigliette di plastica

Altra novità della maratona di Milano di quest’anno è l’importante progetto di recupero delle bottigliette di plastica utilizzate durante la corsa, come accade sempre per le corse in città. Questa volta, grazie a Levissima, le bottigliette saranno riutilizzate per riqualificare il percorso vita nel parco Sempione. Levissima è Official Water della competizione per il terzo anno consecutivo e raccoglierà, in collaborazione con AMSA, società del Gruppo A2A, tutte le bottiglie abbandonate lungo il percorso della gara. Con la plastica riciclata Levissima sosterrà il recupero e la riqualifica delle stazioni del Percorso Vita all’interno di Parco Sempione, donandolo alla città. Levissima ha inoltre deciso di affiancare il Comune di Milano anche nel restauro della Porta Monumentale dell’Arena Civica, luogo simbolo dell’atletica cittadina.

©RIPRODUZIONE RISERVATA