Anticorpi Covid e durata: perché alcune persone guariscono più in fretta

anticorpi-covid-durata

L’efficacia o meno degli anticorpi nel Covid spiega la durata della malattia in alcune persone, che  guariscono più in fretta di altre. Un nuovo studio condotto da ricercatori del Brigham and Women’s Hospital ha esaminato campioni di sangue e cellule di pazienti che si erano ripresi da COVID-19 e ha scoperto che mentre gli anticorpi contro il virus sono diminuiti nella maggior parte degli individui dopo l’uscita dalla malattia, un gruppo di pazienti ha continuato a produrre anticorpi per diversi mesi dopo l’infezione. In questi soggetti il decorso dei sintomi è stato più breve, suggerendo che alcuni individui che si riprendono da COVID-19 più velocemente potrebbero avere una risposta immunitaria più efficace e duratura al virus.

Anticorpi Covid e durata: perché alcune persone guariscono più in fretta

I risultati dello studio sono pubblicati in Cell. Il team ha cercato di capire come gli anticorpi imparano a riconoscere i patogeni e come rispondono al coronavirus. Sono state monitorati pazienti dell’area di Boston che si erano riprese da COVID-19 tra marzo e giugno 2020; di questi, 87 erano guarite a casa. È stata condotta l’analisi dei campioni di sangue e di una gamma di anticorpi, inclusa l’immunoglobulina-G (IgG), contro il virus che causa COVID-19 e si è scoperto che i livelli di IgG contro il virus tendevano a diminuire in modo importante nella maggior parte degli individui nel corso di tre o quattro mesi.
Ma in circa il 20% degli individui la produzione di anticorpi è rimasta stabile o aumentata nello stesso periodo di tempo e in questi soggetti i sintomi duravano per un periodo significativamente più breve rispetto ai pazienti “decadenti” (una media di 10 giorni contro 16). Si sono viste anche differenze nelle popolazioni di cellule T della memoria e nelle cellule B, due tipi di cellule immunitarie che possono svolgere un ruolo chiave nella memoria e nella protezione immunitaria.
>> LEGGI ANCHE: Covid, un colpo di tosse per scoprire se sei asintomatico

Anticorpi più efficaci e duraturi

“Abbiamo trovato un sottogruppo di individui che guariscono rapidamente mantenendo i livelli di anticorpi specifici del virus dopo COVID-19”, ha spiegato Duane Wesemann della Brigham Division of Allergy and Clinical Immunology, “Il tipo di risposta immunitaria che stiamo vedendo in questi individui è un po come investire in una polizza assicurativa: è il modo in cui il sistema immunitario aggiunge un potenziale livello di protezione contro futuri incontri con il virus”.
Si tratta di una risposta immunitaria che non solo riesce a contrastare meglio le malattie virali portando a una rapida risoluzione dei sintomi, ma anche che si rivela migliore nel produrre cellule che possono produrre a lungo termine di anticorpi IgG anti-virus.
La ricerca è importante perché potrebbe aiutare a capire il funzionamento del sistema immunitario contro il Covid e a aiutare a supportare la produzione di anticorpi a lungo termine.
[photo Foto di lucaseeepmccwendell da Pixabay]

©RIPRODUZIONE RISERVATA