I medici in Canada possono prescrivere di andare al parco per 20 minuti al giorno

Grazie all'accordo con Parks Canada i medici in Canada possono prescrivere 20' al giorno, 2 ore a settimana, a contatto con la natura

I medici in Canada possono prescrivere di andare al parco

In Canada esiste un programma chiamato Parks Prescriptions (o PaRx) che ha l’obiettivo di migliorare la salute dei pazienti attraverso il contatto con la natura. E dal 31 gennaio 2022 i medici della province di British Columbia, Ontario, Saskatchewan e Manitoba possono prescrivere alle persone di andare al parco per 20 minuti al giorno e per almeno 2 ore a settimana regalando anche il biglietto di accesso ai Parchi Nazionali grazie all’accordo siglato con Parks Canada.

I medici in Canada possono prescrivere di andare al parco 2 ore a settimana

In molti potrebbero pensare che prescrivere a un paziente di passare 20′ al giorno, un paio d’ore a settimana, a stretto contatto con la natura non sia propriamente qualcosa che ha a che fare con la medicina. Ma Parks Prescriptions è un programma partito in modo spontaneo e dal basso negli USA una decina di anni fa e ormai sono numerose le evidenze scientifiche dei benefici del contatto diretto con la natura (per esempio raccolte nella metanalisi A historical and critical analysis of Park Prescriptions pubblicata su Journal of Leisure Research). A cominciare ovviamente dall’esperienza del dottor Robert Zarr dell’Upper Cardozo Health Center a Washington, DC si stima che al momento ci siano oltre 70 programmi di prescrizione della natura in 32 degli Stati americani.

I medici in Canada possono prescrivere di andare al parco

Ovviamente il contatto con la natura non è la medicina per ogni male. Ma nei casi di ipertensione, ansia, depressione e anche di altre patologie legate al sovrappeso o alla cattiva alimentazione, il programma di Parks Prescriptions ha dimostrato di poter funzionare e assicurare risultati concreti e duraturi nel tempo.

Ma in cosa consiste la prescrizione? Ovviamente nel consiglio di passare il tempo previsto immersi nella natura dei Parchi nazionali canadesi, ma anche nella possibilità di consegnare il Parks Canada Discovery Pass, l’abbonamento annuale per tutti i parchi nazionali del Paese del costo di 72 dollari canadesi (50 euro), ai pazienti che non potessero permetterselo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...

Nessun Tag per questo post