Walter Bonatti. Fotografie dai grandi spazi: la mostra a Roma fino al 31 gennaio

Isola di Pasqua, Cile. Novembre 1969 ©Walter Bonatti/Contrasto

[slideshow post_id=”32559″]

Walter Bonatti. Fotografie dai grandi spazi, la mostra che ripercorre 30 anni di viaggi, avventure ed esplorazioni di Walter Bonatti è aperta a Roma, presso l’Auditorium Expo dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, dall’8 ottobre fino al 31 gennaio 2016.

La mostra, promossa e prodotta da Contrasto, Civita e GAmm Giunti e curata da Alessandra Mauro e Angelo Ponta in collaborazione con l’Archivio Bonatti, ripercorre gli anni successivi all’abbandono dell’alpinismo da parte di Walter Bonatti e dedicati alle grandi esplorazioni, per i reportage per il settimanale Epoca e per scrivere i suoi libri di viaggi e avventura.

La mostra, costituita da numerose fotografie stampate per l’occasione in grande formato, è una grande avventura esistenziale prima ancora che un’avventura nella natura: molte immagini sono infatti dei veri e propri autoritratti ambientati, in cui Walter Bonatti studia il paesaggio così come il suo esserne parte, in quella simbiosi così evidente e naturale in tutti i suoi libri.

La mostra Walter Bonatti. Fotografie dai grandi spazi è aperta negli spazi dell’Auditorium Expo dell’Auditorium Parco della Musica di Roma dal lunedì al giovedì e la domenica dalle 12:30 alle 20:30; il venerdì e il sabato dalle 12:30 alle 22:00, nei giorni del 24 e 31 dicembre dalle 12:30 alle 16:30.

Il biglietto intero costa 10 euro, il ridotto (over 65, under 26) 7 euro, il ridotto (convenzioni) 8 euro, il ridotto gruppi scolastici 4 euro. Ingresso gratuito per disabili e accompagnatori.

La mostra è accompagnata dall’omonimo libro Walter Bonatti. Fotografie dai grandi spazi (Contrasto, 35 euro, in vendita anche qui)

Per approfondire la figura di Walter Bonatti prima di visitare la mostra potete leggere anche:

©RIPRODUZIONE RISERVATA