Fisherman’s Friend StrongmanRun 2018: il 22 settembre a Rovereto

Sono tante le novità della Fisherman’s Friend StrongmanRun 2018 che si correrà il 22 settembre a Rovereto (TN).

Pubblicità

Il percorso di 20 km sarà interamente in città e toccherà alcuni dei luoghi simbolo della località trentina: partenza e arrivo in via Giacomo Tartarotti, nel cuore di Rovereto, da dove ci si sposterà a nord per entrare allo stadio Quercia Rovereto Città della Pace e dello Sport. Da lì si correrà ancora verso nord, attraversando il quartiere Brione, passaggio inedito introdotto per questa edizione. Si ritornerà poi nelle vie più centrali della città passando in Corso Rosmini, dove i flussi di corsa saranno paralleli, con il superamento di un ostacolo volante, e poi in corso Bettini davanti al MART (Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto). Attraversando via della Terra si passerà davanti al Castello per arrivare al doppio transito sul fiume Leno: prima sul ponte e poi sul greto con passaggio in acqua. Dopo il fiume si proseguirà verso la zona arrivo e, dopo essere ripassati dal traguardo in via Tartarotti, gli strongmanrunner continueranno per i secondi 10 km.

Special guest della Fisherman’s Friend StrongmanRun 2018: l’ultratrailer Michele Evangelisti

Lo special guest della Fisherman’s Friend StrongmanRun 2018 sarà uno che di imprese estreme se ne intende: l’ultratrailer Michele Evangelisti, capace di attraversare l’Australia da nord a sud, nel 2017, percorrendo oltre 3000 km in 45 giorni, in condizioni spesso proibitive. Il “Superman” di Cecina parteciperà insieme a un suo team e sarà sicuramente un punto di riferimento e un trascinatore per tutti i partecipanti, che potranno contare sui suoi consigli e il suo carisma per portare a termine la obstacle race più dura e pazza che ci sia.

Mental coaching per affrontare la Fisherman’s Friend StrongmanRun 2018

Ekis, azienda leader di mercato nei servizi di coaching, consulenza, corsi e percorsi formativi, offrirà a tutti gli iscritti, attraverso la divisione Ekis Sport, la possibilità di prepararsi mentalmente con un videocorso al quale si potrà accedere direttamente online. Da luglio fino a settembre sui canali social StrongmanRun ci saranno delle “Pillole di Sport Coaching” e delle dirette per parlare di allenamento mentale nello sport. Il giorno della gara gli Sport Mental Coach Ekis saranno presenti nelle ore prima della partenza e accessibili gli iscritti che vogliano mettere a punto i dettagli finali della loro preparazione mentale e, durante la gara, saranno presenti in alcuni punti del percorso per supportare gli atleti in difficoltà.

Le iscrizioni

Le iscrizioni sono ancora aperte su www.strongmanrun.it con un costo che, a partire dal 1 agosto, passerà da 45 a 50 euro. Per i gruppi uno sconto speciale: al raggiungimento di 10 iscritti il sistema di iscrizione riaccrediterà automaticamente a ciascun partecipante del team il 10% della quota di iscrizione sulla carta di credito usata per il pagamento. L’operazione sarà ripetuta per ogni scatto di 10 runner iscritti nello stesso team.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Nessun Tag per questo post