Tor des Géants 2015: 7 cose da sapere per seguire la gara live

tor des géants 2015

815 alla partenza
Sono ufficialmente 815 i trailer al nastro di partenza domenica 13 giugno: 55 nazioni e tutti e 5 i continenti rappresentati.

Pubblicità

Km e dislivello
È considerata la gara più dura al mondo: per il km da percorrere (330) e per il dislivello positivo di 24mila metri, lungo le pendici di Monte Bianco, Gran Paradiso, Monte Rosa e Cervino.

Tempo limite
Il tempo limite per raggiungere il traguardo è di 150 ore (entro le 16 del sabato successivo). I primi normalmente arrivano in poco più di 70 ore (nella giornata di mercoledì).

25 colli sopra i 2mila metri
Il Tor des Geants si snoda lungo 25 colli tutti posti sopra i 2mila metri di altitudine (il più alto è il col Loson, 3.299 metri, questi i migliori punti dove andare a vedere la gara): lungo il percorso ci sono 6 basi vita a fondovalle dove rifocillarsi e dormire eventualmente, e 40 punti di ristoro lungo il percorso.

Cnr
Gare il come il Tor des Geants fanno bene o male al fisico degli atleti? Per rispondere alla domanda si sono attivate due equipe del Cnr di Milano e Pisa che monitoreranno alcuni atleti durante tutta la gara per capire l’impatto di sforzi come questo sul fisico. Qui una ricerca del International Journal of Sports Medicine su come reagisce l’organismo quando si corre un’ultramaratona.

Oltre 1.000 volontari
L’organizzazione e la gestione di una gara come il Tor des Geants implica l’impegno di oltre mille volontari.

EcoLo Tor
È una delle classiche polemiche sottotraccia relative al Tor: l’impatto di gare come questa sull’ambiente della montagna. E allora per l’edizione 2015 ecco Ecolo Tor, una indagine sulla produzione di rifiuti correlato alla gara, condotta da tecnici della Cooperativa Erica in collaborazione con Tetra Pak che analizzerano quantità e tipologia dei rifiuti prodotti nelle basi vita di Ollomont e Cogne. I risultati verrano resi noti durante la la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti a fine novembre.

 

https://www.youtube.com/watch?v=t2ccCZlgOTM

Per seguire il tracking live cliccare qui sul sito ufficiale del Tor des Géants.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità