Le migliori piste da sci per principianti in Veneto

Piste da sci per principianti in Veneto

Ci sono tantissime piste da sci per principianti in Veneto, come è naturale in una regione che conta qualcosa come oltre 600 km di piste da discesa. Per piste da sci facili per principianti si intendono ovviamente quelle indicate come azzurre, quindi con minori pendenze e un tracciato più ampio, due caratteristiche tali da permettere anche agli sciatori alle prime armi di scendere senza rischiare troppo. Ovviamente di piste azzurre facili per principianti ce ne sono in ogni comprensorio, e spesso quelli più piccoli sono anche quelli che ne hanno di più, in proporzione. Ma è inevitabile che anche uno sciatore principiante dopo un po’ si annoi a scendere sempre dalla stessa pista e con lo stesso panorama e abbia la naturale esigenza di variare piste: e allora vediamo le località sciistiche del Veneto migliori per gli sciatori principianti.

Piste da sci per principianti in Veneto: Cortina d’Ampezzo

Ebbene sì, Cortina d’Ampezzo, la Regina delle Dolomiti, la località dove furono ospitate le Olimpiadi invernali del 1956 (e dove forse si terranno quelle del 2026 in tandem con Milano) è soprattutto la perfetta località sciistica per principianti: dei suoi 120 km di piste da sci, incluse nel Dolomiti Superski, ben 45 sono catalogate come facili, suddivise nelle sue tre grandi aree, Cortina Cube (Cristallo, Faloria, Mietres, con un campo scuola alla base e diverse piste facili), Tofana (in particolare la Tofanina, che scende dal punto più alto del comprensorio alla base con numerose varianti tutte azzurre, e Socrepes) e Lagazuoi-5 Torri.

Piste da sci per principianti in Veneto: Arabba

Anche Arabba, a 1612 metri di quota, è compresa nel Dolomiti Superski e presenta ben 33km di piste facili sul totale di 63Km, benché sia nota soprattutto per le sue piste più belle e impegnative. In pratica però la metà dei suoi percorsi sciabili è abbordabile per i principianti, in particolare le piste 10 e 11 che si raggiungono con la cabinovia che parte da Arabba per Porta Vescovo, scendendo però al primo tronco e, volendo, anche facendo il collegamento fino a Malga Ciapela.

Piste da sci per principianti in Veneto: Alleghe

Alleghe è il vero e proprio paradiso per le famiglie e per i bambini, con un comprensorio di 80 km di piste considerato tra i più divertenti delle Dolomiti. Sotto il maestoso Monte Civetta la più bella per i principianti è la Lendina, lunga e facile che rientra alla partenza della cabinovia, oppure da Zoldo nell’area di Crep di Pecol ci sono diverse piste azzurre appena arrivati con l’ovovia.

Piste da sci per principianti in Veneto: Asiago 7 Comuni

Sull’Altopiano di Asiago si pratica soprattutto sci di fondo, ma ci sono 80 km di piste da sci tra cui numerose piste facili come le azzurre nella località di Verenetta, frazione del comune di Roana, con due piste blu che scendono dal monte Verena (2.015 m.s.l.m) lunghe, panoramiche e divertenti anche per i principianti.

Piste da sci per principianti in Veneto: San Vito di Cadore

San Vito di Cadore è una bella località sciistica con vista sulle Tofane, con una skiarea con 9 piste, per la metà facili e abbordabili anche da principianti, con poca pendenza e poco affollamento, due condizioni perfette per chi è alle prime vere esperienze sulla neve.

> Se stai cercando località sciistiche adatte ai principianti potrebbero interessarti anche questi nostri articoli:

Credits photo: CC Pixabay

©RIPRODUZIONE RISERVATA