Sentiero Italia: cos’è e come percorrerlo

Sentiero Italia

Il Sentiero Italia è il più lungo itinerario escursionistico italiano, 6880 km di cammino che segue sostanzialmente le due grandi dorsali montuose del nostro Paese, le Alpi e gli Appennini, unendo in maniera pratica e ideale Santa Teresa di Gallura, in provincia di Sassari, con Muggia in provincia di Trieste, passando per la Sicilia e risalendo la penisola (o al contrario se si parte dalle Alpi).

L’idea del Sentiero Italia

L’idea del Sentiero Italia risale agli inizi degli anni Ottanta quando i giornalisti e scrittori Teresio Valsesia, Riccardo Carnovalini e Giancarlo Corbellini cominciano a pensare che anche il nostro Paese avrebbe dovuto avere un grande percorso escursionistico nazionale. Finora la vita e le fortune del Sentiero Italia sono state legate a iniziative sporadiche e non continuative, come l’evento Camminaitalia del 1995 e 1999, o gli exploit di camminatori come Emilio Pizzocol, che l’ha completato in 226 tappe, o del fotografo Lorenzo Franco Santin che ha completato l’intero percorso, a piedi e da solo, partendo il 30 marzo 2017 da Santa Teresa di Gallura e arrivando al confine tra l’Italia e la Slovenia il 25 agosto.

Ora, dopo molti anni di dimenticanza, il Sentiero Italia torna a vivere grazie all’iniziativa del Club Alpino Italiano e di centinaia di volontari delle sue sezioni regionali che, come prima cosa, stanno effettuando la ricognizione dell’intero percorso secondo un calendario di eventi denominati Cammina Italia CAI, con proposte di trekking organizzate dai vari gruppi regionali del Club Alpino Italiano.

Va’ Sentiero e il Sentiero Italia

Parallelamente all’attività del CAI c’è l’iniziativa di 3 ragazzi italiani che hanno raccolto fondi e sostegno da parte di sponsor tecnici con l’obiettivo di camminare per 1 anno lungo tutto il Sentiero Italia, percorrendone tutte le tappe, con l’obiettivo di promuovere il turismo lento nelle terre alte: il viaggio è previsto dal 1 maggio 2019 all’autunno del 2020, e può essere seguito sul sito vasentiero.org.

Sentiero Italia: le tappe e come percorrerlo

Con i suoi 6.880 km il Sentiero Italia è l’alta via più lunga del mondo. Idealmente si divide in 368 tappe (per un dislivello complessivo di 350.000 metri) che si sovrappongono a quelle di alcuni grandi cammini già esistenti come la Grande Traversata delle Alpi in Piemonte (circa 1000 km), l’Alta Via dei Monti Liguri in Liguria (44 tappe per oltre 400 km), le 28 tappe della Grande Escursione Appenninica in Toscana ed Emilia Romagna (oggi in molti ratti corrispondente all’Alta Via dei Parchi, per 425 chilometri), il Cammino Naturale dei Parchi tra Lazio e Abruzzo e il Sentiero del Brigante in Calabria (9 tapper per 120 km di lunghezza). Attenzione però perché c’è un tracciato storico del Sentiero Italia, che al momento non è stato ancora tutto verificato; ci sono alcuni tratti del nuovo Sentiero Italia, ulteriori a quelli dei grandi cammini già esistenti, che sono già stati verificati e con i segnavia di colore rosso-bianco-rosso e la specifica denominazione Sentiero Italia; altri tratti verificati, con i segnavia ma senza la specifica denominazione.

Insomma, il Sentiero Italia al momento è un grande progetto in fieri di cui si possono seguire i lavori in corso e l’aggiornamento dei tratti verificati e segnalati qui.

Credits photo: MaxpiciniscoOpera propria, CC BY-SA 3.0, Collegamento

©RIPRODUZIONE RISERVATA