Sì, l’ho fatto davvero. Sono sceso dal Monte Bianco in bici!

Non immaginatevi tre pazzi che scendono dritti come siluri a 100 km/h sulla pista da sci. Questo genere di discese non funziona così. Immaginatevi piuttosto tre pazzi che scendono molto lentamente lungo la pista da sci facendo mille curve strette per tenere la velocità bassa, evitando i massi lungo uno stretto canalone, cadendo come salami più di una volta, portandosi la bici giù in spalla in alcuni tratti e incontrando lo sguardo perplesso degli sciatori con cui incrociavamo le linee. Se cercate un modo "semplice" per oltrepassare il confine senza fare il tunnel del Bianco e farvi due passi e una birra a Chamonix potete provarci anche voi...

[slideshow post_id=”13159″]

Il nostro amico Mariano Pettavino di Snowbike.vda.it ne ha combinata un’altra delle sue: avete presente che si diletta ad andare sulla neve con la mountain bike? Bene, questa volta la neve era quella del Monte Bianco, e in sella a una bicicletta è sceso direttamente dal ghiacciaio.

Cliccate sulle foto e leggete il suo racconto!

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “Sì, l’ho fatto davvero. Sono sceso dal Monte Bianco in bici!

Comments are closed.