Dove (e come) fare sleddog in Italia

Dove posso fare un corso o anche solo provare a salire sulla slitta da passeggero e godermi la natura? In Italia ormai c'è un'infinità di centri, più o meno uno in ogni principale località sciistica. La migliore scuola in assoluto è quella di Ararad Khatchikian, a Tarvisio in Friuli (www.ararad.net, tel.0428–651331) che alleva decine e decine di cani e che ha all'attivo diverse gare nord americane. Suo fratello Armen invece lavora a Ponte di Legno - Passo Tonale (www.scuolaitalianasleddog.it, tel.0364-92231). In Val d'Aosta si può provare a Pila e a LaThuile (www.dogsledman.com, tel.335-1829414) mentre in Trentino, tra le altre, si fa preferire la Athabaska che opera a Campiglio e ad Andalo (www.athabaska.info, tel. 333-1328490). E poi a Livigno, in Carinzia, a Vipiteno...

In principio furono gli eschimesi e i cacciatori lapponi. Poi venne il servizio postale in Canada ed in Alaska, la storia del cane Balto e il film della Disney. E l’Iditarod e la Yukon Quest, le due gare tra Canada e Alaska lunghe migliaia di chilometri, vere e proprie avventure nella natura che mettono alla prova la vita di uomini e animali.

Pubblicità

Oggi lo sleddog e l’arte del mushing (cioè la capacità di gestire la slitta e i cani) sono un’attività outdoor che anche i bambini possono praticare su tutte le montagne italiane. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità