The Walk: il film su Philippe Petit, il funambolo che camminò tra le Torri Gemelle

THE_WALK_FILM_PHILIPPE_PETIT_ROBERT_ZEMECKIS

The Walk, diretto da Robert Zemeckis, è il film sull’impresa più grande di Philippe Petit, il funambolo francese che il 7 agosto 1974 compì la traversata delle Torri Gemelle del World Trade Center su un cavo d’acciaio e senza alcuna protezione.

Il film uscirà nelle sale italiane il 22 ottobre 2015 con Joseph Gordon-Levitt nei panni del protagonista Philippe Petit e nel cast anche Ben Kingsley (Oscar come miglior attore protagonista per Gandhi), Charlotte Le Bon, James Badge Dale, Ben Schwartz e Steve Valentine.

The Walk non è il primo film a raccontare la storia di quella memorabile ed elettrizzante attraversata: prima del film del premio Oscar Robert Zemeckis ci avevano provato Sandi Sissel nel 1984 con il cortometraggio High Wire e James Marsh con il documentario Man on Wire – Un uomo tra le Torri, Oscar nel 2009.

Per raccontare quella memorabile giornata e quanto la precedette Zemeckis e il co-sceneggiatore Christopher Browne sono partiti dal libro autobiografico “Toccare le nuvole. Fra le Twin Towers, i miei ricordi di funambolo” scritto dallo stesso Petit dopo l’attentato che distrusse le Torri Gemelle l’11 settembre 2001: il nascere dell’idea di questa impresa oltre i limiti, l’allestimento della squadra di complici, reclutati in una scombinata combriccola di amici più o meno affidabili, i sopralluoghi segreti nelle torri ancora in costruzione, le foto e i disegni per pianificare l’impresa e poi quel caldo mattino d’estate, con le Torri Gemelle non ancora inaugurate, con quel cavo d’acciaio teso a 412 metri di altezza e un puntino che vi camminava sopra.

Oltre centomila newyorkesi si fermarono con il naso all’insù e il fiato sospeso per tutti i 45 minuti che ci vollero per andare dall’una all’altra torre e ritorno.

The Walk dopo aver aperto il 53° New York Film Festival (25 settembre/11 ottobre) e prima di arrivare nelle sale cinematografiche sarà anche presentato in anteprima alla X edizione della Festa del Cinema di Roma (16-24/10).

©RIPRODUZIONE RISERVATA