Tutte le piste della ski area dell’Aprica

PIste da sci Aprica

Immaginate di uscire dalla porta del vostro albergo e di essere subito sulle piste da sci, nel silenzio di una natura incontaminata: ecco, siete all’Aprica, una delle più famose e frequentante località sciistiche della Lombardia. Nella ski area di Aprica e Corteno ci sono più di cinquanta chilometri di piste da discesa, servite da 22 impianti che partono da un’altezza massima di 2300 metri: dai suggestivi e impegnativi tracciati che si snodano in quota attraverso i boschi, a quelli più facili e panoramici, tutte le discese sono collegate e portano fino in paese dove è attivo il servizio di skibus gratuito per spostarsi da una zona all’altra.

Nello specifico la ski-area dell’Aprica è suddivisa in quattro zone collegate tra loro: il Baradello con 15 km di piste servite da una seggiovia quadriposto carenata che raggiunge quota 2000 metri.

La zona del Palabione riunisce la maggior parte degli impianti, che garantiscono agli sciatori la possibilità di scendere da un’altezza di 2300 metri per godersi oltre venti chilometri di piste servite anche dall’innevamento artificiale.

La terza area della Magnolta, dove le piste raggiungono quota 2100 metri, rivolta agli sciatori più esperti con anche uno snowpark dotato di skilift illuminato di sera.

Infine l’area Campetti, a ridosso del centro abitato, sul lato sud, un grande campo scuola con una rete di sciovie e tappeti scorrevoli adatto a chi inizia a cimentarsi con lo sci (nel caso, in paese ci sono i maestri della Scuola Italiana Sci, Snowboard Aprica e Full Sky Aprica).

Per webcam, previsioni e stato della neve, aperture degli impianti e altre informazioni sull’Aprica potete consultare questi due siti: www.aprica.info oppure www.apricaonline.com.

Credits foto: FlickrCC Symo0

©RIPRODUZIONE RISERVATA