Bernina Express: tutti gli sport da praticare lungo il suo percorso

PESCA ALLA MOSCA - Stazione consigliata: Davos
Pare che anche il Principe Carlo d'Inghilterra, che da tantissimi anni viene qui in vacanza, sia un appassionato di pesca alla mosca. Le acque della Landwassertal non garantiscono spesso grandi prese, ma si fanno preferire per la varietà e suggestione dei luoghi di pesca, dalle rive silenziose del lago di Davos nel fondovalle e dei piccoli laghetti glaciali in quota, ai torrenti impetuosi che scendono dalle cime.

engadina svizzera mtb
equitazione engadina
trottinette
kite, sailing, vela windusrf engadina
lake davos
6 Engadin in line skating
skyrunning, marathon engadina
bernian express outdoor hinking

Tutti lo conoscono come il Trenino Rosso del Bernina: fra i tanti spettacolari treni di montagna svizzeri è certamente quello a cui gli italiani sono più affezionati. La partenza è dai 400 metri di altezza di Tirano, in Valtellina, non lontano da Sondrio, e la sua tratta ferroviaria conta 55 gallerie e quasi 200 tra viadotti e ponti con pendenze fino al 7 per cento – decisamente impegnative anche per un cicloamatore esperto (qui si toccano i 2253 metri dell’Ospizio Bernina dove si entra in territorio svizzero), figuriamoci per un treno senza cremagliera.

Pubblicità

Diversi sono i rami e le relative stazioni di destinazione: Davos, Coira e soprattutto St.Moritz. Il tratto da Tirano a Thusis, in particolare, è talmente suggestivo con i suoi incredibili ponti (come il viadotto circolare di Brusio) e i suoi panorami naturali (come il Lago Bianco o le cima dell’Albula e dello stesso Bernina) da essere stato inserito nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Quello che non tutti sanno è che il Bernina Express non è solo un treno panoramico e romantico, ma è anche “il treno dello sport”: detto che la stagione dello sci qui, in special modo sul Diavolezza, comincia presto (a fine ottobre) e finisce tardi (a fine maggio), ecco otto e più attività outdoor estive che il Bernina Express rende accessibili lungo le sue rotaie, tra l’Engadina e il Cantone dei Grigioni. Dalle più scontate come la MTB alle più particolari, come la trottinette, l’in line skating e il kite.

Credit immagne: SwissImage, EngadinSt.Moritz

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità