Come trovare e prenotare una yurta, un teepee o un pod in campeggio (con Pitchup)

come-trovare-e-prenotare-una-yurta-un-teepee-o-un-pod-in-campeggio-con-pitchup-teepee

Non più solo tende e roulotte, camper, bungalow e case mobili. In campeggio ora puoi dormire in una yurta come i cavalieri mongoli, in un teepee come i pellerossa d’America, in un pod come gli alpinisti che bivaccano in quota.

Sono le proposte degli ultimi anni in termini di camping, o glamping, il campeggio deluxe. Esiste anche un sito di instant booking, Pitchup, in cui trovare questo tipo di soluzioni in tutto il mondo, Italia compresa.

 

Che cos’è Pitchup

Per capire quali opportunità esistono in Italia e all’estero è nato un nuovo sito di booking. Si chiama Pitchup.com ed è per ora l’unica piattaforma di instant booking per i campeggi in Italia. Sul sito si trova un inventario di alcune delle soluzioni più caratteristiche, con suggerimenti per lasciarsi ispirare e per prenotare una vacanza en plein air in pochi minuti.

Il progetto è nato nel 2009 per mettere in contatto utenti e gestori di campeggi, permettendo agli utenti di cercare e prenotare la propria vacanza all’aria aperta.
>> LEGGI ANCHE: Come noleggiare un camper a prezzi bassi con Yescapa

 

SALEWA_PE14_campeggio

Come funziona la ricerca su Pitchup

Abbiamo provato a fare qualche ricerca. L’interfaccia è un po’ affollata ma abbastanza intuitiva: si inserisce la località, un range chilometrico per individuare le strutture rispetto al luogo, le date, il numero di persone e il tipo di alloggio. Qui si può scegliere fra le soluzioni proposte, divise fra ‘campeggio’ (piazzola per tenda, roulotte e camper) e ‘alloggio (con varie soluzioni come chalet, bungalow, pod, capanna, roulotte in affitto, oppure tipi, yurta, wigwam, tende a cupola e tende piramidali).
Il motore interno esegue la ricerca e presenta le schede dei campeggi con foto e informazioni sui servizi, posizione, attrazioni dei dintorni, oltre alle recensioni di chi ci è già stato. Molto chiari i prezzi e facile (per quanto non velocissimo) il processo di prenotazione e pagamento.

 

>> LEGGI ANCHE: Le 10 regole per vivere meglio in campeggio

I limiti e i pregi

Pitchup dichiara di avere oltre 9mila villaggi e campeggi in tutto il mondo. In effetti non sono molti: in Italia ne troviamo solo 192. Immaginiamo che sia un numero destinato a crescere: lo dimostra il fatto che il Financial Times abbia inserito Pitchup nelle 1000 startup europee dalla più rapida crescita.

È anche vero che sul sito c’è una scelta di soluzioni originali, che vanno dalle tende lussuose del glamping alle yurte, dal teepee indiano al pod. In questo senso Pitchup può essere un sito utile, in grado di mappare il territorio alla ricerca di soluzioni originali per un soggiorno in camping, e di suggerire proposte che difficilmente troveremmo raccolte in un solo sito.

 

>> LEGGI ANCHE: Gli speaker wireless per stare all’aperto

 

come-trovare-e-prenotare-una-yurta-un-teepee-o-un-pod-in-campeggio-con-pitchup-yurta

La yurta

La yurta (qui sopra) non è una semplice tenda, ma una vera e propria casa mobile che trasporta con sé la magia di un tempio asiatico (chiamata anche gher, è una sistemazione tipica dell’Asia e in particolare della Mongolia). È costituita da una struttura in legno circolare, smontabile e facilmente trasportabile, ricoperta da diversi strati di tessuti e feltro di lana isolante.
La struttura è costruita per sostenersi da sola, senza ancoraggi al terreno, corde o fondamenta. Grazie agli strati che la compongono, la yurta offre un isolamento termico naturale che la rende la sistemazione perfetta per ogni tipo di clima.

 

>> LEGGI ANCHE: Zaini, tende e attrezzatura per il campeggio: le migliori offerte

 

come-trovare-e-prenotare-una-yurta-un-teepee-o-un-pod-in-campeggio-con-pitchup-teepee-interno

Il Teepee

La tenda degli indiani è stato il sogno di qualsiasi bambino: chi non ha provato a costruirne una e ha desiderato di viverci?
Oggi in molti campeggi si possono trovare i tepee (o Tipi), caratterizzati da una ampia forma conica. È una delle soluzioni più suggestive per vivere qualche giorno in mezzo alla natura, allo stesso tempo spaziose e confortevoli (come si vede dalla foto).

 

>> LEGGI ANCHE: Isole Cies, una vacanza nei Caraibi d’Europa

 

 

come-trovare-e-prenotare-una-yurta-un-teepee-o-un-pod-in-campeggio-con-pitchup-pod

 

Il Pod

Il pod è l’evoluzione della tenda classica, un mix tra la sistemazione più tradizionale e il bungalow. Ha una struttura in legno che lo rende simile a certi bivacchi di montagna. La sua collocazione naturale è in un bosco, in una foresta, quasi mimetizzato con la natura, in grado di offrire la sensazione di essere al di fuori del mondo, in un luogo magico, protetti in una struttura senza tempo.

>> LEGGI ANCHE: Le regole degli chef stellati per la grigliata perfetta

 

(foto Pitchup)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *