Come e perchè si muove il seno femminile facendo sport

running-on-beach-in-other-woman-kate-upton

Il seno femminile è costituito da ghiandole e tessuti adiposi connessi ai muscoli del petto dai legamenti di Cooper, che però non hanno funzione stabilizzatrice. È solo la pelle che svolge questo lavoro, ecco perché si muove e vediamo “danzare” il décolleté quando una donna corre (abbiate pazienza, non è facile trovare sinonimi senza scadere nel volgare o nel pruriginoso). Questo, inutile dirlo, ha delle conseguenze nelle prestazioni sportive delle donne.

> Leggi anche: 6 benefici del ciclismo per le donne

La scienza del seno

Esiste una scienza che studia come e perché il seno si muove e come i suoi movimenti influiscono sulle performance sportive. È la biomeccanica del petto femminile. Il Dipartimento di Sport and Exercise Science della University of Portsmouth è l’istituzione più autorevole sul tema, guidata dalla dottoressa Joanna Scurr. Nelle ricerche utilizzano software di motion imaging e analisi dei dati per studiare l’effetto del movimento del seno, che può provocare dolore, irritazione e limiti nella performance sportiva.

> Leggi anche: Reggiseno e sport: come evitare le irritazioni

Uno studio del 2014 del gruppo di ricerca ha cercato di indagare i segreti del movimento del seno femminile, attaccando sensori ai capezzoli e al torso. Il risultato è che durante tipi di esercizi diversi fra loro, il movimento avviene in egual misura sulla linea verticale e in quella mediolaterale (da un lato all’altro). Nei salti le mammelle tendono a muoversi più in verticale mentre in esercizi di agilità prevale il movimento mediolaterale.

L’importanza del reggiseno sportivo

Un altro studio del gennaio scorso spiega che la percezione del comfort dei reggiseni sportivi è un buon indicatore della riduzione del dolore causato dall’eccessivo movimento del seno durante lo sport. A febbraio una ricerca ha indagato l’impatto del dolore al seno nella partecipazione alle attività sportive: sembra che metà delle ragazze che frequentano le scuole dell’obbligo decidano di non fare sport a causa dell’imbarazzo o dal dolore provocato dal seno che si muove. Per questo il team sta mettendo a punto una sorta di curriculum sulla salute mammaria per aiutare le ragazze a scegliere il giusto reggiseno sportivo e continuare a fare sport.

E secondo il dipartimento guidato dalla Scurr, un reggiseno sportivo può anche cambiare il modo di correre di una donna: ora a Portsmouth stanno conducendo uno studio sull’impatto del movimento mammario nelle prestazioni in sport di fatica, come la maratona.

> Leggi anche: Guida all’acquisto del reggiseno per fare sport

Credits: 20th Century Fox – Tutte contro di lui / The other woman

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “Come e perchè si muove il seno femminile facendo sport

Comments are closed.