Giochi del calcio di strada: dal 17 giugno al 23 luglio

_DEM6356

6 fine settimana di calcio in strada, come una volta, con sfide alla tedesca, nella gabbia o a torello: sono i Giochi del calcio di strada, un tour che comincia il 17 e 18 giugno a Capo d’orlando e si chiude il 22 e 23 luglio a Bibione (VE), fermandosi in alcune delle principali località turistiche d’Italia.

Calciatori brutti e i Giochi del calcio di strada

Altro che “Vietato giocare a pallone”: il torneo dei Giochi del calcio di strada mette in campo gli appassionati del calcetto del dopo-lavoro, i campioni del campetto nel parcheggio dietro casa, i fenomeni del triangolino all’oratorio e tutti quanti, giovani, meno giovani o diversamente giovani, sono nati e cresciuti a pane e dribbling in strada. L’idea è di Calciatori Brutti con HelloSport, per 6 tappe a cui si sono già iscritti 3mila campioni di strada.

> Leggi anche: Walking Football, il calcio per tutte le età

▪ 17-18 giugno a Capo d’Orlando (ME)
▪ 24-25 giugno Gaeta (LT)
▪ 1-2 luglio Polignano a Mare (BA)
▪ 8-9 luglio Finale Ligure (SV)
▪ 15-16 luglio Rimini
▪ 22-23 luglio Bibione (VE)

Le discipline in cui sfidarsi sono le classiche del calcio di strada

TEDESCA (i giocatori devono scambiarsi il pallone cercando di segnare al volo e a ogni gol subito il portiere perde un punto);
GABBIA (una “normale” partita di calcio 3vs3 con sponde laterali e porticine)
CALCIO-TENNIS (una disciplina che unisce tennis, pallavolo e calcio);
TORELLO (i giocatori di ogni squadra, in cerchio, si scambiano il pallone cercando di realizzare più passaggi consecutivi possibile senza che l’avversario intercetti la sfera);
TIRO DI PRECISIONE (scopo della prova è colpire bersagli fissi o mobili calciando da diverse posizioni);
POOL-SOCCER (i due giocatori si sfidano “1to1” cercando di mettere in buca i propri palloni, seguendo le regole di una partita di biliardo “8-ball pool”).

Le iscrizioni sono ancora aperte tenendo presente che oltre alla competizione, al Villaggio sportivo, saranno presenti ospiti d’eccezione, ex calciatori che si sfideranno in match dimostrativi, e un’infinità di attività di contorno compreso il party finale, il sabato, al termine delle gare, con la presenza di artisti del calibro di Ensi, Shade e Don Joe.

Per iscriversi ai tornei nelle diverse tappe e per ogni informazione: www.calciodistrada.it

> Leggi anche: Bubble Football, il calcio dentro i palloni di gomma

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *