Bunchrides, il social network per i ciclisti

Anche i ciclisti ora dispongono di un social network ad hoc: Bunchrides. Si tratta di una piattaforma interattiva che permette a chi va in bici di trovare compagni di strada, organizzare escursioni e creare gruppi in modo semplice e veloce. Grazie alla sua praticità, Bunchrides si è aggiudicata il premio Best Innovation ai Bike Design Awards 2015.

Fondata dall’australiano Andrew Talati, Bunchrides è sia un sito web, sia un’app. Dopo aver creato il tuo profilo in pochi minuti, la piattaforma ti permette per esempio di trovare altri ciclisti con cui condividere il percorso casa-lavoro, ma anche di fondare un gruppo aperto e raccogliere adesioni per il tipico giretto della domenica. Oltre a seguire altri rider e a postare sulla tua pagina novità riguardo alle ultime esperienze in sella, grazie alla funzione di messaggistica puoi contattare privatamente gli utenti della piattaforma per metterti d’accordo su luogo e ora di ritrovo.

Introducing Bunchrides from Bunchrides on Vimeo.

Ma questo social network per i fan delle due ruote – che si può integrare con i dispositivi Garmin – è utile anche a tenere traccia delle fatiche e dei progressi. Tramite la app puoi monitorare infatti i tuoi spostamenti e ripercorrere l’itinerario sia sullo smartphone, sia sul computer. Su Bunchrides è possibile inoltre caricare tutte le mappe necessarie per pedalare senza perdersi. La versione base è gratuita, mentre quella Premium, che dispone di funzioni aggiuntive di monitoraggio delle performance ciclistiche, costa 5,99 $ al mese.

©RIPRODUZIONE RISERVATA