Come costruirsi da soli una mountain bike

Come costruirsi da soli una mountain bike

Costruirsi da soli una mountain bike può essere il desiderio di molti. In parte per risparmiare un po’, tagliando i costi dell’assemblaggio, ma soprattutto per personalizzare al massimo la propria bicicletta con componenti adatti al proprio stile di guida. Però costruire una MTB non è così semplice: non è così difficile come si potrebbe pensare, ma non è nemmeno una cosa che si improvvisa. E prendere ispirazione da qualche video che spiega come si monta una mountain bike è il modo migliore per rendersi conto di cosa occorre fare per costruirsi da soli una mountain bike. A spiegare bene bene come si costruisce una mountain bike è Gee Milner, che ha un canale Youtube con un sacco di video interessanti: è una vera e propria serie di video, chiamata Dream Build, perché si tratta di vere e proprie biciclette da sogno, ultra personalizzate, con il meglio di ciò che si può trovare in fatto di componenti. Tutto ovviamente parte dal telaio, e in questo caso è quello di una Santa Cruz Bronson, una MTB Full da enduro con ruote da 27,5″ e telaio in carbonio che è già un modello Top. Tutto il resto è personalizzazione di alto livello. Ma al di là delle scelte di forcella, ruote e pneumatici, groupset e tutto il resto, ciò che è veramente interessante per chi vuole costruirsi da solo una mountain bike è osservare con attenzione i vari passaggi e la manualità e tecnica con cui si lavora. I primi 14′ sono dedicati alla verniciatura e personalizzazione dei colori, e può essere interessante per chi vuole verniciare la propria bicicletta, MTB o bici da corsa che sia. Poi comincia la parte di assemblaggio vero e proprio, che probabilmente è ciò che più interessa a chi vuole farsi da solo la propria MTB.

Qui puoi leggere e vedere come costruirsi da soli una bicicletta gravel.

Qui invece come costruirsi da soli una bici da corsa.

©RIPRODUZIONE RISERVATA