Dolomiti Supersummer: gli appuntamenti sportivi di settembre per biker e runner

Sulle Dolomiti, la montagna d’estate dura fino al 20 ottobre: è questa infatti la data di scadenza della Dolomiti Supersummer, la card che permette l’accesso ai 90 impianti di risalita delle undici aree del comprensorio Dolomiti Superski, il carosello sciistico più esteso al mondo. Ecco in dettaglio il programma degli eventi sportivi per gli amanti della bici e della corsa.

Per tutti gli appassionati del running settembre si apre in Val di Zoldo ai piedi del Civetta, dove il 1° settembre si corre la Dolomiti Extreme Trail, 53 km nel cuore del Patrimonio mondiale Unesco (www.dolomititrailrunning.com), e nella stessa giornata attorno al Pelmo la Transpelmo 2013, gara non competitiva (www.transpelmo.it).

Nello spettacolare anfiteatro delle Dolomiti di Sesto e delle Tre Cime, domenica 8 settembre si corre la 16a edizione della Südtirol Drei Zinnen Alpin Run, 17 km fino al rifugio Comici (www.dreizinnenlauf.com).

A chiudere questa estate di corsa nelle Dolomiti, il 14 settembre è in programma la 3 edizione della Sellaronda Trail Running, gara di corsa attorno al massiccio del Sella e attraverso le quattro valli ladine delle Dolomiti con partenza da Canazei (www.sellarondatrailrunning.com).

Per gli appassionati della mountain bike invece è la Val di Fassa il teatro del primo happening, quello del Polartec Val di Fassa Bike che si disputa a Moena l’8 settembre. Ad attendere migliaia di bikers un impegnativo tragitto che sale verso l’Alpe Lusia, tra le insidie e le impareggiabili bellezze di un percorso ormai storico per la Mtb. Tre i percorsi, Marathon (64 km), Classic (49 km) e Short (33 km) (www.valdifassabike.it).

La settimana successiva, il 15 settembre a Tesero, 2a edizione del Trofeo Passo Pampeago, cronoscalata con arrivo al Passo di Pampeago (www.latemar.it).

Per gli amanti della bici da strada l’appuntamento è fissato sempre per domenica 8 settembre, ma ad Arabba, dove è in programma la Dolomiti Classic-Ascotrade-Arabba (www.dolomiticlassic.com), la granfondo targata Dolomiti giunta ormai alla sua ottava edizione, con due percorsi entrambi con partenza e arrivo da Arabba: la Medio Fondo di 80 Km con i passi Giau e Falzarego e la Gran Fondo di 130 Km con nell’ordine i passi Duran, Staulanza, Giau e Falzarego.

Sempre domenica 8 settembre, la Pedalata di primavera in Rosa ricomparirà lungo la ciclabile delle Dolomiti. Si tratta di una corsa non competitiva su un percorso di 35 km lungo la pista ciclabile chiamata La Lunga Via Delle Dolomiti, che da Cortina d’Ampezzo attraversa la Valle del Boite fino a Calalzo di Cadore. La pista, ricavata lungo l’ex ferrovia tra Calalzo di Cadore, Cortina d’Ampezzo e Dobbiamo, rappresenta uno dei percorsi ciclabili più spettacolari in Italia grazie al magnifico paesaggio delle Dolomiti. Partenza alle ore 9.30 dall’autostazione di Cortina d’Ampezzo.

A metà settembre, in Val Gardena, la settimana in bici inizia con il Sellaronda Bike Day, domenica 15 settembre, e prosegue con gite guidate e dimostrazioni tecniche.

Questa ricca stagione di eventi si concluderà a Bressanone e alla Plose con il Mountain Bike Testival, dal 26 al 29 settembre, un evento pensato per mettere in contatto le aziende con i consumatori: si potranno testare in anteprima tutti i nuovi materiali in uscita nel 2014 (www.brixen.org).

Settembre riserva un appuntamento speciale anche per gli appassionati della Corsa di Orientamento: in Alta Badia il 21 e 22 settembre si svolge in quota tra Piz Sorega e Pralongià la manifestazione Orienteering Alta Badia, manifestazione valevole come finale della Coppa Italia 2013 di specialità (www.altabadia.orgwww.altabadiaorienteering.it).

Per orientarsi nelle proposte e nel territorio è possibile scaricare l’App Dolomiti Supersummer AR per iPhone e Google Play, con cui è possibile individuare le montagne del comprensorio, visualizzare tutti gli impianti, verificare che siano aperti e accertarsi delle caratteristiche tecniche.
Per informazioni e dettagli sul programma: Dolomiti Supersummer

©RIPRODUZIONE RISERVATA