Le migliori 7 baite gourmet del Trentino

Passo San Pellegrino: Rifugio Fuciade

Con buona probabilità, questo è il rifugio dove si mangia meglio in tutto il Trentino. Il Fuciade - che molti indicano come Fuchiade - è in cima a tutte le guide del gusto (e non solo a quelle regionali) e fa parte di un gruppo di ristoranti gourmet di Moena con cui condivide numerosi eventi,  nonostante non sia proprio in paese ma ai 1900 metri del Passo San Pellegrino. Poco dopo la chiesetta, dove si concentrano diversi impianti di risalita, parte una traccia di sentiero - battuta anche la sera dalle motoslitte che fanno la spola verso il rifugio - lungo circa 3 km, decisamente pianeggiante e affrontabile da tutti.  All'arrivo, chiedete di Sergio:  vi saprà consigliare il miglior piatto sul menu del giorno e vi farà visitare l'incredibile cantina sotto il rifugio. La lasagnetta di cervo e zucchine lascia senza parole molti buongustai.

 

Credit: Angeli per Val di Fassa
 

02 FUCIADE SanPellegrino ANGELI_262AptFassa
03 Ciaspole in Trentino
04 ciaspole in Trentino
05 Ciaspole in Trentino
06 folgaria luserna
07 ciaspole trentino marketing
01 capanna cervino - Ciaspole - San Martino - Archivio Trentino Marketing C. Baroni

Dalle ciaspole ai piedi alle gambe sotto il tavolo (e se non avete mai ciaspolato, qui vi abbiamo raccontato come farlo e perchè): in quota la neve è arrivata e consente di vivere la montagna anche a chi non vuole per forza sciare. I rifugi del Trentino offrono menu di altissimo livello con sapori e ingredienti del territorio che possono sorprendere anche i palati più esigenti.

Qualità e sostanza, perchè il movimento e l’aria di montagna mettono fame. Ecco sette facili sentieri sulla neve che conciliano il piacere della tavola e quello di camminare in mezzo alla natura. Ça va sans dire: le ciaspole e i bastoncini sono sempre noleggiabili sui posto.

Volete provare a ciaspolare in Trentino e non sapete a chi rivolgervi? Ecco tutte le informazioni che avete bisogno.

©RIPRODUZIONE RISERVATA