Morgan Brechler è la mamma che tutti vorremmo avere

Credits: Instagram / Morgan Brecher

Morgan Brechler è una bella venticinquenne di Phoenix, Arizona, che ama la natura, il trekking e l’arrampicata. A prima vista sembrerebbe una come tante. Ma in realtà ha qualcosa di davvero speciale: è mamma di Headlie, una bimba di tre anni che porta con sé nelle sue avventure outdoor da quando è in fasce.

Pubblicità

Prima trasportandola sulle spalle nel tipico zaino per i pargoli, poi scegliendo percorsi che anche Headlie avrebbe potuto affrontare con un po’ di pazienza, Morgan è partita alla scoperta di alcuni dei più famosi parchi naturali americani. Dopo aver esplorato in tenda il Joshua Tree Park in California e il Grand Canyon e Priest Draw in Arizona, Morgan e Headlie sono volate anche a fare trekking alle Hawaii e in Messico. Ma oltre alle passeggiate, le due si sono lanciate anche in arrampicate vere e proprie.

Per ogni viaggio, decine di foto. Morgan, che posta ogni scatto su Instagram (compresi selfie con la piccola Headlie), ha raggiunto sul social network la quota di 11mila follower. Nonostante la presenza costante sul web, Morgan però è convinta che “Per i bambini sia importante rimanere in contatto con la natura, dato che spesso ci si perde dietro la tecnologia“.

Morgan si definisce una “groupie della natura“: se durante la settimana passa il tempo a studiare tecniche di agricoltura sostenibile, a fare volontariato presso gli orti comunitari e a lavorare per un’azienda di design del verde, il weekend lo dedica a gite in stile “Into The Wild“. Dietro a questa scelta Morgan ha spiegato che c’è la volontà di far apprezzare a sua figlia la vita. E, come ha continuato la giovane mamma, “Quale modo migliore ci può essere di imparare, crescere e provare gratitudine se non essere amici di Madre Terra?“.

Dopotutto Morgan ha ragione. Ve l’abbiamo raccontato anche noi che i bambini che passano più tempo nella natura sono più attivi e sani. Se volete qualche spunto per seguire l’esempio della  giovane mamma outdoor date un’occhiata ai consigli per organizzare un trekking coi vostri bimbi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità