La “maglietta sospesa” di Outdoor Portofino

La maglietta sospesa di Outdoor Portofino

Il lockdown causato dal Coronavirus ha costretto alla chiusura moltissime attività, comprese tutte quelle che si occupano di attività outdoor, dalla montagna al mare. Rifugi, guide, noleggi di materiale e attrezzatura, scuole di ogni tipo sono chiuse, in attesa di vedere oltre l’incertezza e capire se, come e quando potranno riaprire. Un blocco che per molti non è sospensione ma rischia di diventare chiusura definitiva. Tra queste Outdoor Portofino, nostri amici e partner in tante iniziative e contenuti legati al mare e all’educazione ambientale, che per mantenere accesa la speranza di riaprire e ricominciare hanno inventato la campagna della “maglietta sospesa”. Funziona come il più celebre “caffè sospeso”, ed è una fiche sul futuro: puoi aiutare oggi per goderne domani, ed è come una promessa che passerai a trovarli, oppure puoi donarla al prossimo, e il prossimo in questo caso è un atto di gratitudine verso il personale sanitario che si è occupato in prima linea dell’emergenza Covid-19 dell’Ospedale San Martino di Genova.

La “maglietta sospesa” di Outdoor Portofino

Ecco il video con cui Outdoor Portofino lancia la campagna della “maglietta sospesa”.

Ed ecco l’appello di Outdoor Portofino a sostenere la loro attività.

Ripartire

Insieme a voi possiamo farcela.

Siamo un gruppo di 15 giovani Liguri, innamorati del mare, della natura e del nostro territorio. Outdoor Portofino è nata per condividere questa passione con voi, con professionalità.

Con il tuo aiuto potremo continuare a sviluppare progetti outdoor e di educazione ambientale e a proteggere il mare in prima linea.

Dacci l’opportunità di andare avanti, consentici di guardare il futuro.

Vuoi aiutarci? Ecco cosa puoi fare subito!

Sostienici acquistando la nostra t-shirt che rimarrà sospesa finché le cose torneranno alla normalità.

Potrai scegliere di ritirare la maglietta in una delle nostre sedi, a Santa Margherita o a Portofino. Per noi è un promessa che ritornerai.

Oppure, lasciala sospesa e donala al prossimo. Cosa vuol dire? Come da buona tradizione napoletana col caffè, si tratta di un gesto di altruismo che vedrà la tua maglietta regalata come atto di riconoscimento e gratitudine al personale sanitario che si è occupato in prima linea dell’emergenza Covid-19 dell’Ospedale San Martino di Genova.

Al momento del pagamento, verrà indicata l’opzione per l’eventuale ritiro o donazione della maglietta all’Ospedale che prevederà poi alla gestione della distribuzione al personale sanitario.

Nella vastità dell’emergenza storica sono i piccoli gesti a fare la differenza.

Per non dimenticare, chi riuscirà a fare anche una donazione, troverà uno spazio in quello che sarà il “Wall of Fame” di Outdoor Portofino. Una parte dedicata ai super-sostenitori nella nostra sede nella baia di Paraggi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA