Luci in Bici, la pedalata notturna per fare del bene

Anche quest’anno – appuntamento giovedì 10 luglio – il centro storico di Milano sarà illuminato dalla terza edizione di Luci in Bici, la pedalata notturna ideata da CBM Italia, onlus impegnata nella lotta alle forme evitabili di cecità e disabilità che colpiscono spesso i bambini nei paesi del Sud del mondo.

Pubblicità

Lo scopo della manifestazione è proprio quello di sensibilizzare la gente e di raccogliere fondi per sostenere il lavoro degli operatori sanitari in Africa, che agiscono sul territorio raggiungendo i villaggi più isolati con l’unico mezzo di trasporto possibile: la bicicletta.

Con ritrovo alle 20 ai Giardini Montanelli, l’evento culminerà a Piazza Castello, dove dalle 22 suonerà il complesso dei Têtes de Bois in un contesto un po’ singolare: il palco sarà alimentato dalla pedalata di 128 biciclette – e per l’occasione le luci del Castello Sforzesco verranno spente.

Per partecipare alla pedalata notturna e allo Special Light Contest, che premierà il mezzo illuminato nel modo più originale con una bicicletta donata da Cicli Lombardo, basta iscriversi con una donazione minima di 10 euro su www.luciinbici.org.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità