I pavoni invadono Ravenna, fastidio o risorsa per il turismo?

pavoni-invadono-ravenna

Punta Marina, frazione di Ravenna, è invasa dai pavoni. Forse no è proprio un’invasione, si tratta di una colonia di 30 esemplari nati da un maschio e una femmina fuggiti qui da non si sa dove. I pavoni gironzolano per le strade, danno un po’ fastidio e c’è chi si lamenta perché causano danni al paese. Allontanarli o tenerli? In paese non hanno ancora deciso, ma come si legge sul Corriere di Bologna, la colonia di pavoni potrebbe essere una nuova risorsa per il turismo.
I pavoni che vagano per Punta Marina sono animali da 10 kg e possono spostare ad esempio i coppi del tetto, tanto che alcuni cittadini hanno infiltrazioni in casa per le tegole rotte. Poi gli uccelli dalla coda variopinta pare vadano a beccare le carrozzerie delle auto, rovinandole. Non lo fanno per divertirsi, ma perché vedono la loro immagine riflessa e si spaventano. In più si svegliano alle 5 del mattino, facendo un bel baccano. Certo non sono gli orsi, che ormai possiamo incontrare quasi regolarmente in certe zone d’Italia, e che sono al centro di dibattito per la loro pericolosità,
Alla Pro Loco però pensano, sostenuti da molti cittadini, che i pavoni possano diventare un’attrazione turistica, perfetti da seguire fra le vie del paese e da fotografare per qualche selfie.
[photo Foto di confused_me da Pixabay]

©RIPRODUZIONE RISERVATA