Le prime cinque tappe della Alpine Bike

Tappa 1 - da Scuol a Tschierv (31 km, 21 di sterrato, 1100 metri di dislivello)
La salita comincia subito verso la selvaggia Val S-charl. Non vi dispiacerà sapere che, volendo, si può caricare la bici sui mezzi pubblici e risparmiare oltre 600 metri di dislivello fino al borgo omonimo. Si continua a salire tra i pini mughi fino al Passo di Costainas per poi finalmente scendere in Val Müstair. Siamo nel Parco Nazionale Svizzero.

MTB svizzera
Alpine Bike Svizzera
Alpine Bike Svizzera
Alpine Bike svizzera
savognin

I tracciati riservati per le MTB, in Svizzera, sono tutti attrezzati e ben segnalati con cartelli rossi a forma di freccia che riportano il numero di riferimento del percorso. Ne sono stati censiti a decine, dai più frequentati dai pedalatori di mezzo mondo ai sentieri locali. Sapete qual è il tracciato numero 1? È la cosiddetta Alpine Bike, che parte da Scuol nel Cantone dei Grigioni e arriva fino a Aigle vicino a Montreux sul Lago di Ginevra attraversando il paese in (quasi) tutta la sua larghezza.

Pubblicità

Ovviamente, l’itinerario può essere percorso anche in senso inverso ma nulla toglierebbe ai 665 km (la metà dei quali sterrati, tendendo conto anche di ben 53 km di single trail totali!) da coprire solitamente in 16 tappe con 21 km di dislivello. Inserire la Alpine Bike nella categoria dei percorsi riservati agli esperti “in ottima forma e con buone capacità tecniche di guida” è un eufemismo, ma tant’è: sono decine e decine gli italiani che ogni estate provano, se non a percorrerlo per intero (roba da fanatici della sella), almeno a coprire le prime cinque tappe, le più caratteristiche e spettacolari.

Da Scuol a Tiefencastel, pedalando tra i pascoli di alta montagna, su strade asfaltate in fondovalle e perfino su antiche vie romane in mezzo ai boschi, costeggiando laghi e fiumi e attraversando villaggi alpini. Qui il pacchetto da 538 euro per 5 giorni / 4 notti e trasporto bagagli.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità