5 motivi per comprare una palla medica

palla medica

La palla medica è la storia del fitness e della preparazione fisica. Esattamente come i kettlebell, le palle mediche sono state le prime forme di sovraccarico per allenamento funzionale utilizzate fin dagli albori della preparazione atletica. Ma se un tempo erano della sfere di pelle, cucite grossolanamente e riempite di sabbia, oggi in giro se ne trovano in gomma o poliuretano, con grip o maniglie per una miglior presa, con il peso uniformemente distribuito oppure instabile, come nel caso delle Fluiball riempite con liquido. Il tutto al costo, irrisorio per un attrezzo di fitness così versatile, di poche decine di euro.

Pubblicità

Perché comprare una palla medica

Anche in un’epoca dominata da TRX, swissball, elastici ed esercizi isometrici, ci sono tanti motivi, e numerosi benefici come questi, per comprare una palla medica e tenerla a casa tra i propri attrezzi da home fitness.

Allenarsi con una palla medica è divertente

Lanci, sollevamenti, torsioni, piegamenti, passaggi: allenarsi con la medicine ball è molto più divertente e funzionale che fare più o meno le stesse cose alle macchine da fitness di una palestra. Anche se, e quando, ti alleni da solo: pensa solo a come potresti fare gli addominali tenendone in mano una da qualche kg…

La palla medica ha un rapporto costi / benefici super efficiente

L’attrezzo passepartout non esiste, ma tra gli attrezzi da fitness che fanno molte cose, questo è tra quelli con un rapporto costi / benefici tra i più efficienti. Puoi fare esercizi settoriali o total body, di forza resistente o di forza esplosiva, isometrici o anche cardiovascolari. Un po’ di fantasia e qualche buon eserciziario e sei a posto per parecchio tempo.

La palla medica sviluppa potenza e forza esplosiva

Se sei un vero sportivo / una vera sportiva e tra i tuoi obiettivi di allenamento in vista delle performance hai lo sviluppo della forza esplosiva, questo è l’attrezzo perfetto da utilizzare. Pensa al tipico esercizio del Crossfitt che prevede lo squat con la palla medica in mano e poi il lancio verso l’alto: alla base c’è il principio della pliometria, che prevede un allungamento della muscolatura prima della contrazione muscolare, e non c’è niente di meglio delle palle mediche per avere questo effetto di potenza esplosiva.

La palla medica è perfetta per il riscaldamento

Gli esercizi funzionali con un leggero sovraccarico, come appunto una palla medica di pochi kg, sono perfetti per il riscaldamento prima di una prestazione atletica perché aumentano velocità e precisione dei movimenti nonché propriocezione e coordinazione. Il tutto al prezzo di poche decine di euro da spalmare come investimento in anni e anni di allenamento.

La palla medica migliora propriocezione e coordinazione

Pensa a qualunque esercizio di fitness, dallo squat agli affondi, dagli addominali ai push-up. E ora immagina di farli afferrando una palla medica (o appoggiandoti su di essa): il fatto di avere un modesto sovraccarico fuori dal tuo baricentro non farà altro che richiedere una stimolazione più profonda della muscolatura, soprattutto quella del core e di tutti i muscoli stabilizzatori e deputati al controllo corporeo. E tutto questo si trasforma in prestazioni migliori e minor numero di infortuni. Garantito.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità