MP diventa Phelps: ecco i costumi col nome del campione americano

MP diventa Phelps

MP diventa Phelps: il marchio MP, originariamente creato nel 2015 dalla partnership tra Michael Phelps, il suo storico allenatore Bob Bowman ed Aqua Sphere, ri rinnova acquisendo a tutti gli effetti un nome che universalmente significa nuoto. Nuovo look & feel all’insegna di minimalismo e tecnicismo, ispirazione in vasca e fuori, prodotti innovativi e di altissimo livello per un brand che già dal debutto è tra quelli premium del settore.

MP diventa Phelps: ecco i costumi col nome del campione americano

Michael Phelps e Bob Bowman hanno probabilmente più esperienza nell’allenamento e nella competizione ai massimi livelli di nuoto d’élite rispetto a qualsiasi altra persona sul pianeta. Per anni hanno sostenuto che l’attrezzatura per il nuoto disponibile sul mercato per i nuotatori professionisti mancasse di qualcosa – compressione per i costumi, visione periferica per gli occhialini, stabilità per le cuffie. Quando hanno deciso di voler portare la loro esperienza sul mercato, hanno stretto una partnership con Aqua Sphere.

“Il nuoto ha avuto un ruolo fondamentale nel formare l’uomo che sono oggi e voglio aiutare a migliorare e far progredire questo sport per renderlo maggiormente inclusivo, mettendo a disposizione la mia esperienza personale per offrire i migliori prodotti per tutti i nuotatori”.
Michael Phelps

La gamma di prodotti Phelps combina quindi la migliore tecnologia sul mercato con la massima qualità per offrire agli appassionati nuotatori gli strumenti giusti e la sicurezza per raggiungere i propri obiettivi sportivi. Tutto il TeamPhelps, di cui fanno parte Luca Pizzini, Giacomo Carini, Silvia Scalia, Ivan Risti, Alessandro Degasperi, è orgoglioso di questo nuovo debutto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA