FASTER+: le scarpe da running di Puma e Mercedes sono le più veloci di sempre?

FASTER+ sono le nuove scarpe da running di Puma realizzate in collaborazione con Mercedes AMG Petronas F1, cioè la scuderia di auto di Formula 1. Lo scopo: realizzare le scarpe da corsa più veloci di sempre: veloce, leggera e propulsiva.

faster-le-scarpe-da-running-di-puma-e-mercedes-pista

Le scarpe da running da pista Faaster + di Puma mirano a essere le più veloci del mercato. Insieme a Mercedes AMG Petronas F1, Puma ha applicato le intuizioni ingegneristiche del mondo automobilistico e della Formula 1 e per progettare l’evospeed Tokyo Future Faster+ e l’evospeed Tokyo Future Nitro Faster+ per i suoi atleti, tra cui Karsten Warholm, ostacolista norvegese, detentore del record mondiale, campione del mondo e campione europeo, e André De Grasse, velocista canadese e argento olimpico.

Pubblicità

FASTER+: le scarpe da running di Puma e Mercedes sono le più veloci di sempre?

“Per realizzare le migliori scarpe chiodate per i nostri atleti, conformi alle normative, abbiamo collegato gli ingegneri della Mercedes AGM Petronas F1 con i nostri migliori esperti di calzature”, ha affermato il CEO di Puma Bjørn Gulden. “Con il contributo dei nostri atleti e dei loro allenatori, il team ha sviluppato le migliori scarpe da atletica che Puma abbia mai realizzato”.
Le conoscenze e i progressi tecnologici del programma FASTER+ sono stati anche trasmessi e integrati in altre calzature per l’atletica leggera, per atleti come il saltatore in alto ucraino Yaroslava Mahuchikh, il saltatore con l’asta svedese Armand “Mondo” Duplantis e la velocista svizzera Ajla Del Ponte.

“Il programma FASTER+ riguarda la creazione di prodotti d’élite per i nostri atleti d’élite per aiutarli ad eccellere nel loro sport”, ha affermato Erin Longin, Global Director Run/Train di Puma. “Riteniamo che, insieme a Mercedes AMG Petronas, abbiamo creato scarpe chiodate uniche e innovative che aiuteranno i nostri atleti a correre più velocemente, saltare più lontano e volare più in alto”.

“Questa collaborazione con Puma è stata un allineamento naturale: le scarpe da pista devono correre veloci e le auto da corsa devono guidare veloci”, ha affermato Toto Wolff, CEO di Mercedes AMG Petronas Motorsport Formula One Team. “Che tu stia progettando una potente macchina da corsa o delle perfette scarpe chiodate, si tratta di ingegnerizzare e mettere il maggior numero possibile di prestazioni nel prodotto. Abbiamo attinto alla nostra esperienza e competenza in fibra di carbonio con il design, e lungo la strada abbiamo imparato che realizzare un’innovativa scarpa chiodata comporta lo stesso tipo di complessità di un’auto di Formula Uno – ed è stata una sfida entusiasmante da affrontare insieme. Lavorando a stretto contatto con un partner fidato come Puma, credo che questa calzatura FASTER+ per l’atletica leggera sia solo l’inizio della collaborazione tra le due aziende quando si tratta di innovazione”.

Le scarpe Puma di Karsten Warholm, recordman 400 metri ostacoli

La EVOSPEED TOKYO FUTURE FASTER+ è stata progettata insieme al detentore del record mondiale dei 400 m ostacoli Karsten Warholm e al suo allenatore. La tomaia è infusa con fili in fibra di carbonio e la sua suola ha una piastra in carbonio, progettata da Mercedes AMG Petronas, con perni in titanio permanenti. Pesa 135 grammi.

faster-le-scarpe-da-running-di-puma-e-mercedes-pista-warholm

“La cosa importante per me è che corro molto sull’avampiede“, ha detto Karsten. “Questo è il motivo per cui vuoi che la piastra in fibra di carbonio ti spinga nella giusta direzione, quindi quando atterri vuoi che la piastra si pieghi nel modo giusto e restituisca l’energia. Quando fai uno sprint, hai un tempo di contatto molto breve con il terreno, solo 1 secondo, quindi vuoi che il piatto risponda molto rapidamente. Pertanto, voglio che il carbonio sia abbastanza rigido da ottenere il ritorno prima di lasciare il terreno. Questo mi aiuta a correre ancora più veloce”.

Le scarpe Puma di Andre De Grasse, velocista canadese

Per rispondere alle esigenze del velocista canadese dei 100m e 200m Andre De Grasse, EVOSPEED TOKYO FUTURE NITRO FASTER+ include la schiuma NITRO di proprietà Puma oltre alla piastra in carbonio progettata da Mercedes AMG Petronas per un maggiore rimbalzo. Pesa 199 grammi.

“Credo che la partnership tra Puma e Mercedes AMG Petronas F1 sia eccellente per il marchio. È fantastico che nelle mie scarpe io abbia effettivamente la fibra di carbonio che andrà nelle auto della Formula 1 su cui corre Lewis Hamilton”, ha detto Andre de Grasse. “La rigidità della piastra è semplicemente incredibile perché sono in grado di alzarmi da terra il più rapidamente possibile. Avere questa propulsione in avanti all’inizio della gara ed essere in grado di rimbalzare e decollare il più rapidamente possibile rende queste scarpe chiodate perfette per la mia gara di 100 metri”.
Qui il video della campagna delle nuove Puma.

Il programma FASTER+ di Puma applica approfondimenti ingegneristici provenienti da ogni angolo della cultura sportiva ai nostri prodotti sportivi Puma. I vantaggi si concentrano sull’aiutare i nostri atleti ad eccellere nel loro sport, guardando oltre il loro tipico campo da gioco per renderli migliori, più veloci, più forti.
“Quello che ritengo davvero unico di questo progetto è che combina il meglio di tutti i mondi”, ha aggiunto Karsten. “Combina ciò che Puma sa su come realizzare una scarpa comoda e adatta al tuo piede. Combina ciò che Mercedes sa sulla fibra di carbonio attraverso il suo lavoro in Formula 1 e combina ciò che io e il mio allenatore sappiamo sulla corsa e sulla biomeccanica per la corsa. Questo è davvero unico e ci ha dato il prodotto perfetto per lavorare in pista: una scarpa chiodata che è davvero aggressiva, con un’ottima propulsione in avanti e che mi dà tutti gli strumenti di cui ho bisogno per essere la migliore versione di me stesso. “

FASTER+ fa parte della campagna Only See Great di Puma, lanciata nella primavera del 2021, per trasmettere uno spirito di ottimismo, speranza e fiducia in se stessi, dopo un anno difficile e alla vigilia di importanti momenti sportivi.

 

LEGGI ANCHE

Asics Novablast 2, ancora più ammortizzata e reattiva

Saucony Endorphin Speed 2: le scarpe migliori per correre veloce?

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità