La Spartan Race finalmente anche in Italia

Se non l’avete mai corsa in una delle 60 tappe mondiali organizzate nel 2013 (l’ultima in Francia, il 24 novembre, a Le Castellet), segnatevi queste date: 26 aprile e 14 giugno 2014. Già, perché quando si parla di corse da pazzi, la Spartan Race è tra quelle da correre almeno una volta nella vita: una corsa a ostacoli tra fango, ponti di legno, scivoli insaponati e chi più ne ha più ne metta.

La prima data italiana si terrà a Roma, presso lo Stadio dei Marmi e dintorni (Monte Mario e le rive del Tevere) e prevede un doppio appuntamento: saranno infatti organizzate sia la Spartan Sprint (circa 5 km e 15 ostacoli), sia la Spartan Super (circa 13 km e 21 ostacoli).

La seconda data è quella di Milano, con percorso al Castello Sforzesco e al Parco Sempione, ma solo con la Spartan Sprint (e per essere classificati bisognerà concludere il percorso tra i 30 ed i 45 minuti dalla partenza!).

> Per informazioni sulla Spartan Race 2015 cliccate qui.

Qui trovate tutti i consigli su:

Partner di Spartan Race è Reebok, che fornirà l’abbigliamento ufficiale tra cui anche le Reebok All Terrain Series, calzature appositamente pensate per questo genere di gare a ostacoli.

Le iscrizioni sono già aperte al prezzo promozionale per i primi 500 iscritti di 39 euro per la Spartan Sprint e di 59 euro per la Spartan Super: www.raceit.com.

> Leggi anche: Ho finito la mia prima Spartan Race

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA