Scialpinismo a Crans Montana: il Rando Parc per tutti

Rando Parc Scialpinismo a Crans Montana

Scialpinismo a Crans Montana significa scialpinismo sicuro per tutti i gusti nel Rando Parc con 15 percorsi per 40 km e 8000 metri di dislivello, con percorsi per i principianti e per gli esperti. Una proposta ideale per chi vuole prendere confidenza con i materiali e con la tecnica dello scialpinismo e affrontare i primi passi sulle pelli di foca, o allenarsi per imprese più impegnative. Poi si scende comodamente lungo le piste.

Pubblicità

Scialpinismo a Crans Montana: il Rando Parc per tutti

Crans-Montana si trova nel cantone svizzero del Vallese, a due passi dall’Italia, e ha recentemente lanciato il Rando Parc, una serie di 15 itinerari di scialpinismo di tutte le difficoltà (blu, rosso e nero) su oltre 40 km di percorsi segnati e messi in sicurezza all’interno del comprensorio sciistico. Con un dislivello complessivo di oltre 8.000 metri, il Rando Parc di Crans Montana è adatto tanto ai principianti quanto agli esperti e comprende, in particolare, tre percorsi per chi vuole provare lo scialpinismo per la prima volta e un percorso denominato «La X’trême» (la grande sfida), con 3.000 metri di dislivello e un concatenamento di ben quattro salite, riservato ai più allenati.

Rando Parc Scialpinismo a Crans Montana

Il Rando Parc per lo scialpinismo a Crans Montana

Questo grande parco è dedicato all’ultima tendenza dell’outdoor sulla neve: una rete di tracciati da risalire con le pelli per chi vuol fare dello sci un’attività fitness all’aria aperta. Per individuare degli itinerari in grado di soddisfare le esigenze di un vasto pubblico, dal principiante all’atleta più esigente, è stata coinvolta nella progettazione la campionessa di scialpinismo Séverine Pont-Combe, sette volte campionessa svizzera di scialpinismo, quattro volte vincitrice della Patrouille des Glaciers e con innumerevoli vittorie nelle più importanti competizioni di scialpinismo. Séverine Pont-Combe ha dato il suo prezioso contributo per la realizzazione del Rando Parc, con itinerari, ben segnalati e messi in sicurezza per rendere facile e più sicuro possibile il loro utilizzo. In pratica, delle “piste in salita” per chi non vuole utilizzare gli impianti ma preferisce conquistare con le sue forze una vetta, un dosso, un rifugio in tutta sicurezza. Anche qui come nelle piste da sci alpino, per distinguere i livelli di difficoltà, vengono utilizzati i colori blu, rosso e nero e ognuno potrà cimentarsi con il dislivello che gli è più congeniale, dai 210 m. del percorso Rookies per chi vuole provare, ai 3.080 metri di dislivello de La X’Trème, di fatto un concatenamento di 4 salite con 37 km di sviluppo per chi ama esagerare “ripellando” come si dice in gergo. Ogni itinerario è stato studiato in modo tale da raggiungere un rifugio, il che rende ancora più piacevole l’escursione dato che si potrà contare su ottime possibilità di sosta e ristoro.

Rando Parc Scialpinismo a Crans Montana

Per chi preferisce sciare sulle classiche piste, risalendo con gli impianti, Crans Montana offre 140 km di piste e 24 impianti moderni che salgono fino al Plaine Morte, sul filo dei 3000 metri di quota.

Rando Parc per lo scialpinismo a Crans-Montana, nel Vallese in Svizzera: la scheda tecnica

15 itinerari di salita con le pelli
Periodo: da dicembre ad aprile (secondo l’innevamento)
Dislivello degli itinerari: da 212 m. a 3.080 m.
Lunghezza dei percorsi: tra 1,4 e 36,8 km
Difficoltà: 5 blu (facili), 6 rossi (medi), 4 neri (difficili)
Attrezzatura: è consigliata la dotazione di ARTVA, pala e sonda nei tratti lontani dalle piste; chi non è esperto può partecipare alle gite accompagnate o farsi consigliare gli itinerari più sicuri.
Località di partenza: Crans, Bazettes, Aminona; tutte collegate da servizio navetta gratuito

ORARI
Il Rando Parc è agibile negli orari di apertura del comprensorio sciistico; conviene sempre controllare sul sito o al tel. 00410848221012 l’apertura del percorso prescelto. I percorsi sono chiusi al di fuori degli orari di operatività degli impianti di risalita e non sono protetti da pericoli come l’attraversamento di battipista con verricello.
RANDO-PASS
Gli impianti di risalita mettono a disposizione un pass escursionismo («rando-pass») a tariffa speciale che consente a tutti gli escursionisti (che si muovono a piedi, con sci o racchette) non muniti di skipass (giornaliero, plurigiornaliero, Magic Pass) di scendere in cabinovia o sulle piste da sci segnalate in assoluta sicurezza durante gli orari di apertura del comprensorio sciistico. Il costo è di CHF 5 al giorno, CHF 50 a stagione invernale, in vendita presso tutte le casse degli impianti di risalita, negli uffici turistici e nei negozi di sport specializzati in escursionismo.
INFORMAZIONI
Il sito web www.mycma.ch/it/ offre numerose informazioni aggiornate sull’apertura degli impianti e delle piste, il meteo, le offerte ecc. Ottima la cartina interattiva degli impianti e delle piste e quella dedicata al Rando Parc, dove si può verificare l’agibilità di ogni singolo itinerario. Tutte le informazioni sulla regione del Vallese, offerte per gli alloggi, pacchetti e interessanti proposte, sul sito www.vallese.ch.
COME ARRIVARE
In auto attraverso il Passo del Sempione, Briga, Sierre (220 km da Milano). Col treno fino a Sierre (numerosi treni al giorno da Milano) poi funicolare o autobus per Crans-Montana.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità