Una pillola per allenarsi senza muovere un dito

Avete presente la fatica che costa allenarsi per avere un fisico tonico e muscoloso? Ecco, immaginate di poter ottenere lo stesso risultato senza versare una goccia di sudore, con l’aiuto di una semplice pillola. Non è fantascienza, ma un progetto che stanno portando avanti i ricercatori della School of Molecular Bioscience presso l’University of Sidney. Gli scienziati, dopo anni di ricerca, sono stati capaci registrare le reazioni molecolari che avvengono durante l’esercizio, pubblicando i risultati delle osservazioni una decina di giorni fa.

Pubblicità

La “mappatura” delle reazioni comprende oltre i mille cambiamenti si verificano all’interno dei muscoli scheletrici quando ci si allena. L’obiettivo della ricerca, ha spiegato il dottor Nolan Hoffman, uno degli autori dello studio, è quello di riprodurre con un farmaco le reazioni biologiche più significative tra quelle registrate. Una volta che ci saranno riusciti (si parla di una tempistica di almeno un decennio) sarà possibile ricevere tutti i benefici dello sport senza alzarsi dal divano. Inquietante, vero?

In ogni caso, questo tipo di medicina del futuro non sarà una “caramella” per tutti. Hoffman ha precisato che il farmaco sarà destinato agli individui che non possono, per ragioni strutturali, allenarsi come gli altri: anziani, diabetici di tipo 2, persone affette da malattie cardiovascolari o obesità. In ogni caso è difficile pensare che la pillola rimarrà isolata a questa cerchia ristretta di pazienti senza ingolosire anche chi è perfettamente sano e capace di fare esercizio.

Voi cosa ne pensate? Sareste disposti a sostituire una pillola alla vostra sessione di allenamento abituale?

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità