Trekking in Appennino: l’Alta Via dei Parchi

Credits: Emilia Romagna Turismo
Alta Via dei Parchi

500 km di cammino, da Berceto (Parma) nei pressi del Passo della Cisa fino alla rupe della Verna (Forlì Cesena) protesa sul Casentino, e ancora fino all’eremo sul Monte Carpegna (Rimini): è l’Alta Via dei Parchi, il trekking che dal 2014 rende tutto il percorso interamente percorribile ricalcando, almeno per la parte emiliano romagnola, il percorso 00 e la GEA, la Grande Escursione Appenninica.

Tra circhi glaciali, laghi e praterie d’alta quota, foreste e torrenti, rupi vulcaniche e falesie di gesso, l’Alta via dei Parchi attraversa otto parchi: due nazionali (Appennino Tosco-Emiliano e Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna), cinque regionali (Alto Appennino Modenese, Valli del Cedra e del Parma, Corno alle Scale, Laghi di Suviana e Brasimone, Vena del Gesso Romagnola) e uno interregionale (Sasso Simone e Simoncello). Non solo: l’Alta via dei Parchi si collega con l’Alta Via dei Monti Liguri al Passo della Cisa, con la Via Francigena a Berceto (qui trovi tutti gli articoli sulla Via Francigena) e con la Via Romea Peregrinorum al Passo di Serra.

Il percorso dell’Alta via dei Parchi è idealmente suddiviso in 27 tappe, percorribili singolarmente ma anche in trekking di più giorni, visto che ciascuna tappa inizia e termina in località raggiunte da mezzi pubblici e che lungo il tracciato sono predisposti posti tappa, rifugi, bivacchi, ma anche B&B e altre sistemazioni a pagamento in cui dormire.

Alta Via dei Parchi

Per orientarsi nel cammino non c’è solo una chiara segnaletica coordinata ma anche una guida, la cartografia per aree in scala 1:25.000, le tracce GPS di ciascuna tappa e anche una app 3D per iOs scaricabile gratuitamente con immagini dettagliate del percorso, modalità on/offline, GPS tracking, itinerari predefiniti, possibilità di tracciare percorsi personalizzati e altre utili funzionalità.

Le tappe

  • Berceto – Lago Santo Parmense
  • Lago Santo Parmense – Prato Spilla
  • Prato Spilla – Passo Del Cerreto
  • Passo Del Cerreto – Passo Pradarena
  • Passo Pradarena – Lama Lite
  • Lama Lite – San Pellegrino In Alpe
  • San Pellegrino In Alpe – Lago Santo Modenese
  • Lago Santo Modenese – Abetone
  • Abetone – Lago Scaffaiolo
  • Lago Scaffaiolo – Rif. Monte Cavallo
  • Rif. Monte Cavallo – Poranceto
  • Poranceto – Boccadirio
  • Boccadirio – Alpe Di Monghidoro
  • Alpe Di Monghidoro – Le Selve
  • Le Selve – Tossignano
  • Tossignano – Carnè
  • Carnè – Marradi (qui abbiamo scritto di un trekking in zona, tra Marradi e Palazzuolo sul Senio)
  • Marradi – Lago Di Ponte
  • Lago Di Ponte – San Benedetto In Alpe
  • San Benedetto In Alpe – Castagno D’andrea
  • Castagno D’andrea – Campigna
  • Campigna – Camaldoli
  • Camaldoli – Badia Prataglia
  • Badia Prataglia – La Verna
  • La Verna – Rifugio Biancaneve Al Fumaiolo
  • Rifugio Biancaneve Al Fumaiolo – Bascio
  • Bascio – Eremo Madonna Del Faggio

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “Trekking in Appennino: l’Alta Via dei Parchi

Comments are closed.