Weekend di San Valentino sulle neve: 10 cose da fare (oltre a quella)

Weekend di San Valentino sulle neve: 10 cose da fare (oltre a quella)

Chi ama l’outdoor non è meno romantiche degli altri. Ed è normale quindi che, per San Valentino, tra innamorati si voglia organizzare qualcosa che possa associare le passioni, ancor meglio se sulla neve. Se siete a corto di idee e non sapete come organizzare la serata o dove andare a cena, leggete qui sotto. Se non è per stasera, andrà bene anche per il weekend che sta arrivando.

Sugli sci all’alba

Questo è Trentino Ski Sunrise. Non è forse romantico svegliarsi insieme prestissimo quando è ancora buio, prendere la prima seggiovia al crepuscolo aperta per l’occasione e godersi insieme prima le emozioni del sole che sorge dietro l’orizzonte e poi una colazione sui generis in rifugio con dolci freschi appena sfornati e caffè a volontà? I primi colori delle montagne all’alba, le ombre lunghe e l’aria frizzante daranno vigore al resto della giornata. Provate domattina 15 febbraio a Madonna di Campiglio: la salita è prevista alle 06.00 verso il Rifugio Doss del Sabion.

Sulla pista degli innamorati

Si chiama proprio così la pista più lunga della Ski Area San Pellegrino, che dalla stazione a monte della funivia Col Margherita a 2500 metri scende per 11 km fino all’abitato di Falcade inoltrandosi tra boschi di larici e suggestive baite di legno.

Alcova alternativa

Da lasciare senza parole. A Chiesa Valmalenco in Valtellina la cabina di un gatto delle nevi è stata trasformata in una minisuite con tanto di vasca da bagno. La coppia di innamorati viene accompagnata in motoslitta fino in cima alla montagna dove il battipista è parcheggiato e, il mattino seguente, viene rifornita di skipass e colazione direttamente in camera. Il pacchetto si chiama “2 cuori in pista“. Oppure a Cortina al Rifugio Col Gallina che offre una Starlight Room Dolomites in mezzo alla montagna: è una micro baita con grandi vetrate anche sul soffitto, musica di sottofondo, una selezione di grappe e cioccolatini per trascorrere una notte incredibile.

Massaggio di coppia al cioccolato

Il pacchetto di coppia “Magico Inverno Special Edition” alle Terme di Bormio prevede due ingressi al percorso termale e un doppio massaggio di coppia al cioccolato da vivere insieme nella cabina riservata massaggio (e altrettanti buoni per consumare una cioccolata calda a fine giornata). Il massaggio polisensoriale al cioccolato stimola le endorfine e aiuta a raggiungere il relax assoluto, donando alla pelle un effetto morbido e voluttuoso e profonda idratazione grazie alla vitamina A ed ai sali minerali contenuti.

Piscina open air e cabinovia solo per due

Una giornata sempre incollati. Prima si scia risalendo l’Alpe di Siusi (anche) con la seggiovia biposto Leo Demetz, una delle ultime rimaste sulle Dolomiti. poi si continua nella piccola whirlpool per due della spa del Alpine Design Hotel Schgaguler di Castelrotto…

Sex Over The Ski

Un San Valentino romantico ma movimentato? Può accadere di farsi prendere dalla passione mentre si risale soli soletti al buio la telecabina del Cermis per lo sci in notturna in Val di Fiemme. Dalla stazione a valle ai Masi all’arrivo al Doss dei Laresi sono 2200 metri che equivalgono a poco più di 7 minuti di viaggio.

Passeggiata a 5 stelle

Meglio una passeggiata serale che un’uscita con la classica slitta trainata dai cavalli. Dove farla? Lungo quale sentiero di neve battuta in piano lontano da fonti di inquinamento luminoso, per vedere le stelle come meglio non si può? Appena fuori Courmayeur, in Val Ferret.

Pattinare mano nella mano

Al Gover a Gressoney Saint Jean: si trova a pochi passi dal centro del paese, lungo i tracciati dello sci da fondo e con un panorama da cartolina sul Monte Rosa. Il rifugio sulle sue rive serve per riscaldarsi con una cioccolata e per noleggiare i pattini

©RIPRODUZIONE RISERVATA