Le spiagge più belle d’Italia

Castiglione della Pescaia (GR) - Spiaggia delle Marze, Spiaggia delle Rocchette, Spiaggia di Punta Ala

Credits: pracucci
spiagge-piu-belle-baunei-Cala-Goloritze-emmequadro61-home

[slideshow post_id=”15805″]

Dov’è il mare più bello d’Italia? Alzi la mano chi non ha la sua meta preferita. D’altra parte abbiamo suppergiù 7458 km km di coste, isole comprese: a parte i litorali iper-turistici e qualche angolo stupidamente inquinato o storpiato con un qualche ecomostro, la scelta è infinita. Ma se applichiamo criteri precisi in fatto di pulizia, salvaguardia dell’ambiente e servizi, allora la scelta si restringe. Dopo le Bandiere blu, tocca a Legambiente e Touring Club Italiano dire la loro nel libro Il mare più bello – edizione 2014.

Basandosi su valori come stato di conservazione del paesaggio, qualità dell’accoglienza, ecosostenibilità, pulizia dell’acqua e delle spiagge, presenza di luoghi di interesse storico e artistico, servizi per disabili e presenza di fondali per immersioni, hanno dato un punteggio alle località di mare premiando le più belle con l’assegnazione delle 5 Vele. La novità di quest’anno è l’individuazione di 35 comprensori turistici più ampi, dalle Cinque Terre al Salento, dal Conero al Sinis – una soluzione molto comoda per i vacanzieri in partenza che devono ancora decidere dove andare.

In totale, passano con il massimo dei voti 14 località, con un podio composto da Castiglione della Pescaia in Toscana, Pollica in Campania e Santa Maria Salina in Sicilia. Eccole tutte nella gallery, nello stesso ordine segnalato da Legambiente e Touring Club.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA