10 piste di sci a 2 ore (o meno) da Milano

Piani di Bobbio (LC), 69 km

La stazione sciistica si trova in Valsassina, in provincia di Lecco. Insieme agli impianti di Valtorta compone un comprensorio con 35 km di piste, adatte a tutti i tipi di sciatori. L'innevamento artificiale programmato garantisce sempre un manto nevoso impeccabile; in questi ultimi anni si stanno facendo molti sforzi tangibili per offrire impianti e servizi in grado di soddisfare l’esigente clientela metropolitana.
Piani di Bobbio

Credits: Sarabrag

Piani di Bobbio (LC), 69 km
La stazione sciistica si trova in Valsassina, in provincia di Lecco. Insieme agli impianti di Valtorta compone un comprensorio con 35 km di piste, adatte a tutti i tipi di sciatori. L'innevamento artificiale programmato garantisce sempre un manto nevoso impeccabile; in questi ultimi anni si stanno facendo molti sforzi tangibili per offrire impianti e servizi in grado di soddisfare l’esigente clientela metropolitana. 
Piani di Bobbio

Credits: Sarabrag
Piazzatorre (BG), 92 km 
Importante centro turistico della Val Brembana, Piazzatorre è un paradiso naturale per gli amanti della neve, che mette a disposizione dei turisti la possibilità non solo di cimentarsi nella discesa, nello scialpino e nel freeride, ma anche di divertisti con slittino, bob e camminate con le ciaspole. Il comprensorio Le Torcole dispone di moderni impianti di risalita e numerosi percorsi di varia lunghezza e difficoltà per un totale di circa 30 km di piste, tra cui la Pista del Bosco, una rossa tra le più divertenti e rinomate delle Orobie, con un dislivello totale di 700 metri e 4 km di lunghezza.
Piazzatorre Ski Area
Mottarone (VB), 99 km
Facilmente raggiungibile percorrendo l'autostrada Milano-Laghi, il Mottarone è chiamato anche "montagna dei due laghi" per la sua particolare posizione, da cui si può godere di un panorama suggestivo. Propone 21 km di piste, serviti da 7 skilift e distribuiti fra 21 discese adatte a tutti i tipi di sciatori.
Mottarone

Credits: paoloserena
Foppolo (BG), 104 km
Da sempre regina indiscussa del turismo invernale bergamasco, Foppolo dispone di piste adatte a tutti gli sciatori a partire dal principiante fino all'intermedio/avanzato. Forma con Carona Carisole un comprensorio che conta 30 km di discese e 26 tracciati, serviti da 12 impianti, con altezze che vanno dai 1635 ai 2200 del Monte Valgussera; la Cappelletta (nera) è il fiore all'occhiello, ben disegnata e con pendenze importanti. C'è anche uno snowpark dotato di una manovia di recente realizzazione.
Foppolo

Credits: AleBoss
Lizzola (BG), 107 km
Sulle vette delle Orobie Bergamasche, nella Val Seriana, sorgono gli impianti sciistici di Lizzola, frazione del comune di Valbondione. Le sue piste si estendono da 1250 a oltre 2000 metri, con tracciati di varia difficoltà circondati da panorami suggestivi. Ideale per chi ha budget contenuti, offre anche vari punti per chi usa la tavola e pratica freeride.
Lizzola Sci

Credits: Sciura Pina
Montecampione (BS), 109 km
Di recente fondazione (anni Sessanta), il comprensorio di Montecampione si trova nei comuni di Artogne e di Pian Camuno, in Valcamonica, e comprende due zone, Alpiaz e Plan di Montecampione. L’area sciistica offre 12 impianti di risalita e 40 km di piste, dotate di innevamento programmato, che si sviluppano fra i 1200 e i 2000 metri del Dosso Beccherie.
Consorzio Montecampione
Domobianca (VB), 127 km 
A 15 minuti d’auto da Domodossola si trova questa piccola oasi per gli appassionati degli sport invernali, dallo scialpinismo, allo snowboard, al telemark. I 20 chilometri di piste di Domobianca si snodano dall’Alpe Lusentino fino ai 1900 metri della cima del Moncucco, con un dislivello di circa 1000 metri.
Domobianca Ski
Madesimo (SO), 131 km
Circondata da un anfiteatro di montagne, Madesimo è una stazione sciistica di lunga tradizione. Dispone di circa 60 km di piste tecniche e varie, distribuite sui due versanti opposti del Pizzo Groppera; la Val di Lei, che scende a partire da quota 2800 metri, ha discese ampie e divertenti e un innevamento perfetto fino al termine della stagione. Dal Groppera scende anche il Canalone, una delle piste più impegnative e belle delle Alpi, lunga 2,5 km per un dislivello di circa un chilometro; ne cantò le lodi anche Dino Buzzati. Il freeride è in grande crescita; ci sono infine 20 km di tracciati per lo sci di fondo, dove si svolgono spesso gare della Coppa Europa. 
www.madesimo.com

Credits: Francesco Federico
Champorcher (AO), 156 km
Al confine con il Parco regionale del Mont Avic, Champorcher è la stazione sciistica più vicina della Valle d’Aosta per chi proviene da Milano. La skiarea si avvale di 21 km di piste, che partono da 1860 metri e arrivano fino a 2500, e fa parte del maxi comprensorio del Monterosa Ski. È un posto perfetto per adulti e bambini grazie a diverse discese in fuoripista, uno stupendo snowpark e tapis rulant per principianti.
www.champorcherski.it

Credits: Ciars80
Pila (AO), 186 km
Immersa nella natura della Valle d'Aosta, possiede una vastissima scelta di piste, attrezzate di seggiovie e funivie moderne, per un totale di 70 km di discese fino a quota 2750 metri. Pila si può raggiungere con l'ovovia da Aosta, 5 € a/r e si arriva direttamente sulla neve. La vista spazia a 360° su Monte Bianco, Cervino e Monte Rosa fino al Grand Combin. 
Pila

Credits: Davide Daps
Per leggere tutti gli altri nostri articoli sulle piste da sci, clicca qui.
Madesimo - Credits: recco88

Sciare in giornata, andata e ritorno, non è un privilegio solo per chi vive vicino alle piste da sci. Per esempio, per chi vive a Milano e hinterland, ci sono numerose località sciistiche a meno di due ore di strada (traffico permettendo, ovviamente) con chilometri e chilometri di piste per gli appassionati di sci e snowboard.

Scoprite nella gallery 10 località a comoda portata di auto, dalla più vicina alla più lontana.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *