Le funivie più belle del mondo

Genting Skyway Malesia

Non solo in montagna, non solo nei luoghi turistici, ma anche in città, ai 4 angoli del mondo: teleferiche, cabinovie, skyway, gondole e ogni altro sistema di trasporto via cavo sono diventate nel tempo non solo utili mezzi di trasporto per superare dislivelli importanti in poco tempo, ma anche attrazioni turistiche o esperienze da fare, almeno una volta nella vita. Ecco allora 9 delle funivie più belle del mondo.

> Leggi anche: Tutte le funivie da record del mondo

Vanoise Express, Francia

Nella regione della Savoia, tramite la funivia Vanoise Express, muoversi da una stazione sciistica all’altra è un vero proprio spasso. Questa cabinovia costituita da due cabine a due piani in grado di trasportare fino a 200 persone che corrono su doppie funi portanti senza alcun sostegno di linea collega Les Arcs a Peisey-Vallandry e La Plagne, dando origine al comprensorio sciistico Paradiski che si sviluppa su 425 chilometri di piste.

Vanoise Express

Skyline Gondola, Nuova Zelanda

Costruita nel 1967, la “Skyline Gondola” continua a stupire i propri turisti regalandogli un viaggio a circa 450 metri d’altezza dove poter ammirare lo straordinario panorama della regione di Queenstown e del lago Wakatipu. In una delle località più affascinanti della Nuova Zelanda salendo a bordo di questa cabinovia si possono vedere i numerosi luoghi dove hanno girato la celebre saga di film “Il Signore degli Anelli”.

skyline gondola queenstown-bluebird

Table Mountain Aerial Cableway, Sud Africa

Se decidete di visitare Città del Capo, non potete farvi sfuggire l’opportunità di raggiungere Table Mountain, una montagna piatta che domina gli edifici della metropoli sudafricana. Per godervi l’incredibile panorama vi suggeriamo di prendere la funivia di Table Mountain Aerial Cableway che durante un piacevole tragitto di cinque minuti vi offrirà uno scenario di una natura spettacolare quanto selvaggia.

Table Mountain Aerial Cableway

Genting Skyway, Malesia

La Genting Skyway (foto in alto in apertura) è il fiore all’occhiello della tecnologia del sud-est asiatico per quanto riguarda il viaggiare sospesi attraverso scenari incredibili. Essa è una delle più impressionanti cabinovie del continente se non la più veloce del globo collegando alla velocità di circa venti chilometri orari la città di Gohtong Jaya con il Resorts World Genting.

Teleférico Mukumbari, Venezuela

Il Teleférico Mukumbari è una funivia che si trova a Plaza las Heroinas a Merida, in Venezuela ed è considerata la più alta del mondo partendo da un’altitudine di 1.640 metri e terminando a 4.765 ai piedi della cima del Pico Espejo. Le cabine da 60 persone offrono posti a sedere per 40 persone ,regalando una vista spettacolare sulle imponenti montagne delle Ande.

teleferico mukumbari

Emirates Air Line, Inghilterra

Finanziata dalla compagnia aerea Emirates, la «Emirates Air Line» rappresenta la prima cabinovia urbana del Regno Unito. Progettata per i Giochi Olimpici del 2012 di Londra, la linea collega le stazioni di Greenwich Peninsula e Royal Docks, permettendo ai turisti e ai londinesi di ammirare un’altezza massima dal Tamigi di 90 metri lo stupendo panorama della City. Il biglietto costa intorno ai 6 euro.

Emirates AirLine

Sugarloaf Mountain Aerial Tram, Brasile

Se si vuole visitare la splendida Rio de Janeiro da una prospettiva completamente diversa, si può prendere un biglietto della nota Sugarloaf Mountain Aerial Tram che vi permetterà di ammirare l’incantevole città brasiliana per circa venti minuti offrendovi un panorama davvero suggestivo. La celebre funivia collega la metropoli brasiliana alla cima dei 396 metri del Pan di Zucchero, il famoso colle di Rio situato in una piccola penisola che si estende all’interno della Baia di Guanabara.

Sugarloaf Mountain Aerial Tram

Teleferica delle Montagne Gialle, Cina

Inserita nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO, i monti Huangshan sono una delle catene montuose più suggestive dell’intero continente asiatico. Situata nella provincia dell’Anhui, nella Cina orientale l’area è celebre per le sue bellezze paesaggistiche che possono essere visitate tramite le tre funivie Yungu, Yuping e Taiping.

Huangshan-cable-car

Mi Teleférico, Bolivia

Per evitare il traffico della classica grande città sudamericana i pendolari che lavorano a La Paz, considerata la capitale più alta del mondo con i suoi 3.600 metri sul livello del mare prendono giornalmente la funivia che collega il centro alla città di El Alto posta a 4.080 metri di altitudine. Inaugurata nel 2014, il Mi Teleferico è uno dei primi esempi in assoluto di trasporto urbano aereo, che con le sue 3 linee copre 10 chilometri mettendo in collegamento la parte bassa e alta della città.

mi teleferico cable car - la-paz - bolivia

> Leggi anche: 3 Zip Line da brivido in Italia

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *