4 esercizi da fare in ufficio per la schiena e la postura

4-esercizi-ufficio-schiena-respirazione-circolazione

Esistono degli esercizi da fare in ufficio per la schiena, le spalle, la postura, che si possono fare senza essere visti dai colleghi. Seduti sulla seggiola senza dare nell’occhio. Esercizi semplici, quasi banali, ma che se eseguiti ogni giorno portano grandi benefici a lungo termine. Come miglioramenti nella postura, nella circolazione, nella respirazione, nello scioglimento dei nodi articolari, nella cervicale. E una diminuzione del mal di schiena tipico del lavoro da scrivania.

Nel video che vedi in fondo alla pagina abbiamo raccolto 4 esercizi da fare in ufficio senza dare nell’occhio. Si chiamano Chin to chest, Twist, Estensione McKenzie e Sblocco del diaframma.
Questi esercizi ti aiuteranno a muovere gli snodi principali del corpo e migliorare la circolazione e la respirazione pur rimanendo fermo alla tua scrivania e senza fare strani mosse di stretching.

 

I 4 esercizi da fare in ufficio senza essere visti, per la schiena, la circolazione e la respirazione

 

Se li esegui tutti i giorni con regolarità avrei benefici notevoli nella postura, nelle articolazioni. E a fine giornata non ti sentirai più contratto nella schiena, come spesso capita, e sentirai meno pressione sulla cervicale.

Inoltre, prendendo spunto da alcuni principi dello yoga, la serie che ti proponiamo porta benefici anche all’umore, funzionando da antistress e procurandoti un generale rilassamento.

Eccoli

 

Chin To Chest

Il Chin to chest è un esercizio che viene dallo yoga e consiste nel portare a toccare ripetutamente il petto con il mento: mantieni le spalle basse e allineate, esegui l’esercizio lentamente. Ti servirà a togliere tutte le tensioni che gravano nella zona del collo. Ripetilo per 10 volte nell’arco di un’ora

 

 

Twist

Il Twist è un esercizio per movimentare l’intera catena della colonna vertebrale: nell’eseguirlo cerca di fare la maggior torsione possibile fino a sentire le prime resistenze. Il Twist apre il respiro e ti permette di allungare i tessuti. Fanne 10 per ogni lato durante l’ora.

 

 

Estensione McKenzie

L’estensione McKenzie serve a contrastare la posa che assumiamo troppo spesso sulla scrivania e che ci fa ingobbire nel tempo: praticandola per 10 volte ogni ora riusciamo ad aprire la parte anteriore in tutto il corpo e miglioriamo ulteriormente la respirazione.

 

 

Sblocco del diaframma

Con lo sblocco del diaframma si allevia la tensione in tutto il tronco e si va ad influire anche sulla respirazione. Per eseguirlo correttamente bisogna movimentare l’intera cassa toracica con un’ispirazione di un secondo ed una espirazione che duri almeno il doppio.
Il movimento deve essere lento e controllato.

 

 

Come e quando fare gli esercizi in ufficio durante la giornata

Durante una giornata di lavoro in ufficio, per ogni ora decidi di fare uno di questi esercizi e distribuiscili su tutti i 60 minuti: in questo modo il corpo sarà movimentato, tu non avrai fatto stretching o flessioni sul posto di lavoro e la tensione e la respirazione ne saranno molto avvantaggiate. Nel video qui sotto ecco la sequenza da eseguire e le durate. Buon divertimento!

 

 

 

Simone Maffioletti, è Wellness coach. Campione europeo e del mondo di Lotta-Sambo, preparatore atletico con laurea in Fisioterapia e Scienze Motorie e Sport, master in Psicologia dello Sport, Coach per aziende internazionali e atleti professionisti. Dirige personalmente una box-palestra, autore di un blog e di un canale video.

 

 

Altri esercizi da fare a casa per tonificarsi e dimagrire

 

12 esercizi a corpo libero per allenarsi a casa

 

Come fare palestra in casa in modo davvero utile

 

Allenamento: bastano 20 minuti al giorno

 

Fitness al risveglio: riduce la fame a fa dimagrire

 

Tutti i benefici del foam roller

 

Come allenarsi con gli elastici

 

Home fitness: 10 piccoli attrezzi per tenersi in forma a casa

 

Come scegliere il treadmill per allenarsi in casa

 

Come riuscire ad allenare davvero gli addominali

 

15 esercizi per le braccia da fare con il TRX

 

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA