6 App per fare Yoga a casa

APP PER FARE YOGA A CASA

Un’App per fare Yoga a casa può essere una pratica soluzione per tenersi in forma, passare il tempo, abbassare l’ansia e lo stress di questi difficili giorni di emergenza Coronavirus. Fare Yoga può essere infatti utile anche per chi non l’ha mai praticato, oltre che per chi in questo momento non può frequentare la propria classe con il proprio insegnante. Purtroppo (per i neofiti) districarsi tra i diversi tipi di Yoga non è facile, ma qui trovi una esaustiva panoramica con le diverse caratteristiche per orientarti nella scelta. Altrettanto purtroppo di App per fare Yoga a casa gratis ce ne sono pochissime di vera, buona qualità: la buona notizia è che quasi tutte quelle a pagamento consentono il periodo di prova, durante il quale capire se le lezioni, lo stile e l’App sono proprio quello che ci serve.

App per fare Yoga a casa: le migliori 6

Vediamo allora le 6 migliori App per fare Yoga a casa, disponibili sia per dispositivi iOs che Android e in alcuni casi anche da Web streaming che si può fruire anche da Smart TV collegata a Internet.

AloMoves

AloMoves è probabilmente la più nota, diffusa e famosa App per fare Yoga a casa. Purtroppo le lezioni sono in inglese, ma ci sono oltre 2500 video e classi di Yoga che puoi scegliere in base ai tuoi obiettivi di forma fisica e benessere, come perdita di peso, tonificazione, postura o flessibilità. Altra nota positiva: ci sono 4 livelli di difficoltà, da chi non ha mai fatto Yoga alle classi avanzate. Dopo il periodo di prova gratuito costa 20 dollari al mese.

Gaia TV

Gaia TV si può usare sia in App che in streaming sul computer (o lo Smart TV se collegato a Internet). Ci sono migliaia di lezioni, per lo più in inglese, con veri guru mondiali dello Yoga. L’organizzazione delle lezioni non è rigorosa come quella di altre App, ma ci sono anche molti video di mindfulness e meditazione, per chi cerca anche il lato introspettivo dello Yoga. Dopo il periodo di prova costa 11,99 euro al mese (o 99 euro l’anno).

Asana Rebel

Asana Rebel è forse la App per fare Yoga a casa più vota al fitness e alla forma fisica. Ci sono le lezioni organizzate per obiettivi (remise en forme, flessibilità e postura, cardio, relax), durata e intensità dell’allenamento. Le lezioni sono disponibili anche in italiano. Dopo il periodo di prova costa 9,99 euro al mese.

Yoga per principianti

Yoga per principianti è probabilmente la miglior App per fare Yoga a casa gratuita. Niente di trascendentale, lezioni semplici per principianti che però possono essere utili per cominciare a prendere confidenza con i nomi delle asana, e come eseguire le sequenze di movimenti. Altra buona notizia è che è anche in italiano.

Gotta Yoga

Gotta Yoga è un’altra buona App per fare yoga a casa per chi comincia da zero. Ci sono infatti 15 lezioni gratuite, in italiano ma non c’è un video con trainer bensì dei disegni che illustrano le posizioni. C’è un programma Principianti e altre classi per i diversi momenti della giornata. Questo è gratis, la versione con i video è invece a pagamento (9,99 euro al mese).

Yogare

Yogare non è un’App invece ma ha solo servizio streaming dal sito (che si può anche fare direttamente su uno smart TV). Sono italiani, c’è un periodo di prova di 7 giorni e poi oltre 450 classi di Yoga con numerosi insegnanti oppure organizzate per percorsi tematici a obiettivi. Dopo la prova gratuita 1 mese costa 20 euro e ci sono diversi pacchetti con sconti.

Foto di laurajuarez da Pixabay

©RIPRODUZIONE RISERVATA