Allenamento per la corsa: 3 esercizi per correre più veloce

3-esercizi-corsa-veloce

 

Per migliorare le tue performance di runner è importante l’allenamento per la corsa, a partire da questi 3 esercizi per correre più veloce. Si tratta di tre esercizi propedeutici alla corsa che, all’apparenza potrebbero sembrare semplici, ma sono fondamentali per il potenziamento muscolare e per riuscire a tenere un ritmo di corsa veloce. E per convogliare l’energia dentro al corpo per poi sprigionarla nel momento del bisogno, anche quando si fa running, garantendo il massimo ritorno di energia durante tutto l’allenamento. Il primo è dedicato alla respirazione, per ossigenarsi, il secondo è una scarica di energia con la posizione della foca, il terzo serve a preparare tendini e legamenti per la sessione di allenamento.

 

 

3 esercizi running da fare prima della corsa, per correre veloce

I tre esercizi di allenamento per la corsa veloce sono anche molto divertenti da fare. Li hanno ideati i runner di Brooks (qui le nostre recensioni delle scarpe da running di Brooks). Eccoli

 

Esercizio n. 1 – La Respirazione

La respirazione “a mantice” permette a ogni runner di attivare le proprie energie. Prima di tutto c’è bisogno di concentrazione. Portare le braccia al cielo, inspirare, riportale al petto espirando con forza e chiudere simultaneamente le mani a pugno.

Così facendo si aumenterà l’aria nei polmoni e l’ossigenazione del sangue. Niente di meglio per fare il pieno di energia!

 

 

 

Esercizio n. 2 – La posizione della foca

Mettere mani e piedi a terra, alzare la zona lombare, allungarsi, distendere la schiena inarcandoti verso l’alto e ritornare nella posizione iniziale. Ripetere per 5 volte. Cercare di mantenere i gomiti vicini al corpo.

Il risultato sarà una vera e propria scossa elettrica lungo tutto il corpo.

 


 

Esercizio n. 3 – Air Guitar

É arrivato il momento di essere una rock star. Anzi no, la chitarra di una rock star!

Questo esercizio permetterà di accordare tendini e legamenti… per essere pronti a godere di tutta elasticità che si desidera avere nei propri allenamenti.

Mettersi in posizione eretta, gambe leggermente divaricate e mani sui fianchi. Spostare velocemente il peso dalla gamba destra alla sinistra, piegando a 90 gradi la gamba su cui ci si appoggia. Ripetere il movimento per un minuto.

 

 

 

Se ti interessa la corsa qui trovi anche altri nostri articoli sul running:

 

 

Se stai cercando scarpe da running, puoi leggere questi nostri articoli per approfondire:

 

 

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA