Che sport far fare ai bambini e quante volte a settimana

che-sport-far-fare-ai-bambini

Che sport far fare ai bambini? Quali e quanti sport devono fare i bambini per crescere sani? E quante volte a settimana possono allenarsi? Sono domande che si pongono tutti i genitori, a volte spinti anche dalla voglia di successo dei propri figli. Le risposte non sono così scontate, come ad esempio emerge dalle indicazioni diramate dalla National Athletic Trainers ‘Association (NATA) in un recente documento, dove si legge che uno sport solo non fa necessariamente bene ai bambini.
Secondo l’ente americano, i genitori dovrebbero evitare che i figli si concentrino a lungo su un singolo sport, per ridurre il rischio di infortuni e altri problemi. Le linee guida spiegano che il numero di ore che i bambini dovrebbero trascorrere negli allenamenti sportivi (comprese le partite) ogni settimana dovrebbe corrispondere più o meno alla loro età. Se hai un figlio di 8 anni, non superare le 7-8 ore a settimana.

 

 

Che sport fare e quante volte alla settimana

Le raccomandazioni dell’ente americano riportate dal New York Times indicano che i giovani atleti dovrebbero riposare almeno due giorni a settimana (senza fare sport) e che non dovrebbero praticare un solo sport per più di otto mesi all’anno.
“La specializzazione nello sport singolo mette a rischio di lesioni fisiche e effetti psicologici negativi”, ha dichiarato Tory Lindley, presidente della NATA.
L’analisi dell’istituzione parte dal presupposto che abbiamo il mito della specializzazione su un singolo sport nei ragazzi per avere successo. Ma la scienza sta spiegando che facendo sport diversi aumenta la capacità atletica e la varietà dei movimenti che si possono acquisire. Pensiamo ai trascorsi nelle arti marziali del calciatore Zlatan Ibrahimovic, che gli hanno dato una mobilità fuori dal comune.
>> LEGGI ANCHE: A che età i bambini possono iniziare a fare sport

 

Quando lo sport fa bene ai bambini

Che lo sport in generale faccia bene a bambini e ragazzi è una convinzione popolare ma anche una certezza scientifica. Molte ricerche, come abbiamo visto, affermano che praticare sport o attività fisica di qualsiasi tipo fin da bambini permette di acquisire competenze a livello motorio, cognitivo e relazionale senza eguali.
Ad esempio gli sport di squadra mantengono il cervello più in salute e tengono lontani i rischi di depressione. Oppure abbiamo scoperto che i bambini che fanno sport vanno meglio a scuola quanto a disciplina e attenzione. E fare attività fisica a scuola durante le lezioni aiuta i ragazzi a apprendere meglio. Chi poi fa sport e gioca all’aria aperta anche in inverno si ammala meno, secondo una ricerca. Un’altra spiega che I bambini che fanno sport sono più felici.
(foto publicdomainpictures/17913/pixabay)

 

 

Per approfondire

Come scegliere i corsi di equitazione per i bambini

Papà e figli: le avventure da fare all’aria aperta

50 cose da fare prima dei 12 anni (ma anche dopo)

A che età iniziare nuoto

Bambini a cavallo, da che età iniziare

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA