Fare sport previene l’arrivo del mal di schiena

Fare sport aiuta a prevenire l’insorgere del mal di schiena. Lo sostengono i ricercatori della University of Sidney nell’articolo Prevention of Low Back Pain: A Systematic Review and Meta-analysis pubblicato sulla rivista specializzata JAMA Internal Medicine.

Il team di medici capitanato dal dottorando Daniel Steffens ha esaminato 23 report pubblicati sull’argomento e i dati relativi a 30850 pazienti. In conclusione, secondo lo studio l’esercizio fisico combinato con un livello di istruzione appropriato potrebbe contribuire a ridurre del 45% la possibilità di contrarre questo doloroso disturbo, abbassando anche del 78% l’eventualità di chiedere un permesso per malattia al lavoro.

> Leggi anche: Tutti i benefici del foam roller

Gli esercizi di stretching (leggi anche 12 esercizi di stretching dalla testa ai piedi) che aiutano a prevenire l’arrivo della lombalgia sono quelli che rafforzano la muscolatura addominale, spinale e lombare. Ma ci sono anche altre attività che possono allontanare l’incubo del mal di schiena, come il nuoto e il ciclismo o la semplice buona abitudine di camminare il più possibile. Se il movimento sortisce effetti positivi, non si può dire lo stesso dei dispositivi che dovrebbero prevenire questo male. Dalla ricerca infatti è emerso che cinture lombari e scarpe con suole specifiche per il mal di schiena non sono incisive nell’evitare l’incidenza del disturbo.

> Leggi anche: Camminare è la miglior medicina del mondo

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “Fare sport previene l’arrivo del mal di schiena

Comments are closed.