Integratore, farmaco o doping?

Bere dei sali minerali è doping? E un antinfiammatorio per potersi allenare lo stesso anche se si hanno dolori da tutte le parti? E doparsi per fare sport è inevitabile?

Il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino sta conducendo uno studio sociologico sull’uso degli integratori e dei farmaci nello sport non professionistico, e ci ha contattato per sapere se voi che ci leggete fate uso di integratori e farmaci per migliorare le vostre prestazioni sportive.

Si tratta della prima ricerca sociologica per studiare le pratiche di consumo di tali sostanze, comprendere il valore d’uso che ogni atleta attribuisce alla sostanza che assume e individuare quali sostanze gli atleti ritengono dopanti.

Lo studio è coordinato dal prof. Daniele Scarscelli, è totalmente anonimo (noi l’abbiamo già fatto) e per poter partecipare basta essere maggiorenni, praticare un’attività sportiva (individuale o di squadra) a livello agonistico e cliccare su questo link:

http://survey.unipmn.it/index.php/549614/lang-it

Vero che partecipate?

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA