I parka Canada Goose realizzati dai designer Inuit

i-parka-canada-goose-realizzati-dai-designer-inuit

90 parka Canada Goose realizzati dai designer Inuit: è la collezione Project Atigi del brand canadese, creata con l’aiuto di 18 designer della popolazione Inuit. Si tratta di parka speciali che mixano la sapienza di un marchio del settore con la tradizione artigianale delle genti che vivono in luoghi veramente estremi. La collezione sarà presentata a Parigi e dal 23 gennaio sarà disponibile.

Pubblicità

 

I parka di Canada Goose e i designer Inuit

La collezione artigianale Project Atigi di parka creata in collaborazione con 18 designer Inuit Atigi è un progetto sociale per lo sviluppo di un programma di impresa Inuit su larga scala.
La collezione è stata creata da designer provenienti dal Canada del Nord. Costituito nel 2019, il Progetto Atigi celebra la competenza e l’artigianalità Inuit che ha loro consentito di vivere nelle più difficoltose ed estreme condizioni climatiche.
Il progetto ha visto la realizzazione di 90 capi sartoriali creati da membri Inuit da 12 differenti comunità della regione Nunangat.
In collaborazione con l’organizzazione Inuit Tapiriit Kanatami (ITK), Canada Goose ha commissionato a questo gruppo di abili designer la creazione di 5 giacche a testa che riflettessero la cultura comunitaria e la loro tradizione artigianale. La collezione sottolinea la profonda tradizione sartoriale del Nord ed ogni designer ha plasmato i tessuti in qualcosa di funzionale e originale.
La Project Atigi 2020 collection, che include modelli Uomo e Donna, sarà presentata in selezionati store Canada Goose attraverso il Nord America e l’Europa.
I capi saranno disponibili per gli ordini su canadagoose.com dal 23 gennaio 2020.
>> LEGGI ANCHE: Le migliori maglie termiche da running per correre al freddo

 

Il progetto per sostenere gli Inuit

I ricavi delle vendite della Project Atigi collection, che ci si aspetta raddoppino i contributi dello scorso anno, beneficeranno le comunità Inuit canadesi attraverso l’organizzazione ITK che lavora con le quattro regioni che compongono l’Inuit Nunangat. Attraverso ITK i profitti dello scorso anno hanno supportato progetti educativi, occupazionali e di tutela culturale.
“Il Project Atigi è nato a Nord, creato dal Nord per il Nord” dice Dani Reiss, Presidente e CEO di Canada Goose. “Stiamo utilizzando la nostra piattaforma globale per condividere il talento sartoriale Inuit con il resto del mondo e creare opportunità sociali di impresa insieme alle comunità che ci ispirano. Quando compri un parka della Project Atigi collection stai facendo un investimento per il territorio e le persone che lo hanno realizzato”.
>> LEGGI ANCHE: Sci per principianti, come scegliere quelli giusti

 

Chi sono i designer Inuit

Inuit Tapiriit Kanatami (ITK) è un’organizzazione di beneficenza registrata a livello federale che rappresenta e promuove gli interessi della comunità Inuit su un vasto range di diritti che riguardano il sociale, la sanità, la cultura, l’ambiente e le questioni politiche.
ITK lavora primariamente all’interno delle quattro regioni che compongono l’Inuit Nunangat – Inuvialuit Settlement Region, Nunavut, Nunavik e Nunatsiavut – ma anche nei territori adiacenti. ITK rappresenta i diritti e gli interessi Inuit a livello nazionale attraverso strutture democratiche che rappresentano tutti coloro che beneficiano dei diritti territoriali in Canada.
“Il supporto della comunità e la risposta dei partecipanti al progetto è stato incredibile. Far parte di questa iniziativa per il secondo anno mi ha permesso di presentare i miei design in tutto il mondo, far brillare decadi di tradizione e artigianalità” dice Eileena Arragutainag, designer ed imprenditrice di Sanikiluaq, Nunavut.

 

LEGGI ANCHE

Le giacche anni ’80 di North Face

Giacca invernale: meglio il piumino o l’imbottitura sintetica?

Giacca da trekking impermeabile: che caratteristiche deve avere

Dove sciare in famiglia spendendo poco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità