Acquista uno snowboard Burton: se gli impianti rimangono chiusi te lo rimborsa!

Acquista uno snowboard Burton: se gli impianti rimangono chiusi te lo rimborsa! È l’incredibile iniziativa di Burton Italia per tutti gli appassionati della neve. Chi acquisterà almeno una tavola da snowboard con attacchi o un paio di scarponi dal 1 al 30 Novembre di quest’anno al Burton Store Milano, si vedrà rimborsato il 100% della spesa, restituendo il prodotto, nel caso tutti gli impianti di risalita in Italia rimangano chiusi a causa dell’emergenza Covid-19. Nello sfortunato caso, chi vorrà esercitare l’opzione di restituzione usufruendo della promozione “Burton Milano garantisce i tuoi acquisti” deve conservare il documento d’acquisto – che sia scontrino o che sia fattura – e compilare il contratto che può essere scaricato direttamente sul sito del negozio. Se stavate pensando di cambiare attrezzatura o addirittura di cominciare ad andare con la tavola da zero, questa potrebbe essere l’occasione gisuta per fare un investimento “sicuro”.

Un’iniziativa davvero fuori da comune: “Abbiamo provato a dare un po’ di ottimismo ai nostri clienti”, ha detto Pietro Colturi, il titolare di Burton Italia e già Campione del Mondo di SuperG. “Speriamo che proporre un’idea così estrema come il rimborso dei prodotti possa essere da stimolo per guardare con un sorriso alla stagione sciistica che sta per cominciare, nonostante tutto”. Il termine per la restituzione del bene non può comunque essere inferiore a dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data del ricevimento del bene , ed in ogni caso dopo il 15 Dicembre 2020. Ai fini della scadenza del termine la merce si intende restituita nel momento in cui viene consegnata allo store. Jake Burton avrebbe approvato. Per inciso, Burton conferma che il grande evento di livello europeo “Mountain Mash” previsto a Madonna di Campiglio alla fine di gennaio è ancora regolarmente in calendario.

©RIPRODUZIONE RISERVATA