Aree protette e Sport Outdoor per un Turismo Verde

Appuntamento per venerdì 11 aprile presso il centro culturale di località Locca nel comune di Ledro (TN) per un interessante incontro convegno organizzato da GreenLine sui temi delle aree verdi protette, dello sport e delle attività all’aria aperta e del loro rapporto reciproco.

Pubblicità

GreenLine è un progetto di integrazione interterritoriale transnazionale tra risorse naturali, turismo e produzioni locali nato per creare un’offerta turistica rurale di qualità. L’area interessata comprende, per l’Italia, i territori rurali e montani circostanti il Lago di Garda, d’Iseo, Idro e Ledro – e, per l’Ungheria, i territori rurali della sponda nord del Lago Balaton. La “Linea Verde” è quella che unisce le opportunità turistiche tradizionali dei territori fronte lago con l’offerta innovativa dei territori rurali e montani circostanti: territori che confinano, si uniscono e dialogano con politiche e azioni condivise e partecipate.

Il progetto GreenLine si propone di accrescere la coscienza e il benessere delle comunità locali, a partire dalla conoscenza e dalla stima per le qualità dei loro territori per tradurle in un’offerta turistica più ampia, diversificata e “green”. Fra gli obiettivi del progetto la creazione, il rafforzamento e la valutazione di occasioni di lavoro e occupazione “verde” sul territorio.

Di tutto questo e di come si può coniugare e integrare con le esigenze di vivere attivamente questi e altri territori si parla nel corso del convegno che dalle 9:30 del mattino vedrà come relatori esperti di riserve e biosfera, titolari di attività e iniziative dedicate allo sport outdoor, atleti e sportivi outdoor, e partner europei provenienti da Francia e Ungheria.

Ci saremo anche noi di SportOutdoor24, a discutere delle tendenze dello sport outdoor e dei suoi praticanti, con un intervento previsto nel corso della mattinata.

La giornata finirà con una visita guidata alla scoperta della Riserva Naturale Provinciale Ampola e dei suoi prodotti locali.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità