La Trasversale Sicula in bici: la ciclovia di 600 km da Mozia a Vittoria

Sicilia in bici sempre più interessante: il cammino della Trasversale Sicula diventa una ciclovia di 600 km da Mozia a Vittoria

sicilia-in-bici-nasce-la-trasversale-sicula-ciclovia-di-600-km-da-mozia-a-vittoria

Una nuova ciclovia nasce in Sicilia, il percorso di trekking della Antica Trasversale Sicula diventa un itinerario ciclabile, 600 km da Mozia a Vittoria.
È un nuovo tassello per lo sviluppo e la valorizzazione di nuovi sentieri di mobilità sostenibili in Sicilia. La firma di un protocollo d’intesa tra la F.I.A.B. Sicilia (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) e l’associazione Trasversale Sicula, pone le basi per l’avvio di un importante progetto di riconversione in un “cammino” ciclabile dell’ormai conosciuto itinerario della Antica Trasversale Sicula, un cammino percorso a piedi che dallo Stagnone di Mozia (Marsala) porta, dopo circa 600 km, fino alle porte di Kamarina vicino al borgo di Scoglitti, Vittoria.
Non vediamo l’ora di percorrerlo

Pubblicità

Ciclovie in Sicilia: nasce la Trasversale Sicula, 600 km da Mozia a Vittoria

La F.I.A.B. Sicilia che da oltre trent’anni è impegnata nello sviluppo del cicloturismo e di tutte le sue possibili sfaccettature, grazie anche alla collaborazione di tutte le sue associazioni aderenti, si è impegnata in questo lavoro di sviluppo grazie che rende ancora più avvincente un cammino che si snoda nell’entroterra di questa meravigliosa terra, su strade secondarie, a volte abbandonate, e strade bianche e sentieri.
L’Antica Trasversale Sicula nasce nel 2016 da un gruppo di amici con lo scopo di valorizzare i siti storico-naturali meno conosciuti del territorio regionale. L’associazione si avvale dell’aiuto di numerosi volontari con diverse professionalità, come archeologi, geologi, ingegneri naturalistici ed esperti in altri settori come anche l’escursionismo ed anche semplici appassionati.

Le due realtà associative hanno firmato questo protocollo per realizzare un cambiamento radicale nella conoscenza del territorio regionale, impegnandosi a creare su percorso adatto al cicloturismo (qui parliamo dei percorsi più beli da fare in bici), basandosi sulle tracce GPX fornite dall’Antica Trasversale Sicula pensate per i camminatori, apportando le dovute modifiche per renderlo più agevole per i ciclisti. Alla conclusione della verifica dei percorsi saranno organizzati specifici eventi, manifestazioni e raduni che promuoveranno il percorso ed i territori da esso attraversati, migliorando le condizioni del territorio lavorando per aumentare la quantità e la qualità dei servizi turistici come nuovi percorsi, strutture ricettive e servizi al cicloturismo.

Antica Trasversale Sicula, le tappe e la mappa

Il cammino è fatto di 35 tappe che vanno da un capo all’altro della Sicilia. Si parte da Mozia, in provincia di Trapani e si approda a Camarina, nel ragusano, dopo 644 km.
Si attraversano 8 province, 55 comuni, 6 parchi archeologici, 47 siti di interesse storico-archeologico-monumentale e 7 riserve naturali. Un gigantesco patrimonio da godere in un saliscendi fra costa ed entroterra, spiagge e boschi, ulivi. vigneti.
Inutile dire che si tratta di un cammino eccezionalmente suggestivo: si toccano luoghi come le saline di Mozia, le rovine di Segesta, Enna, il lago di Pergusa, si cammina sulla antica via Selinuntina e si incrociano dei panorami che solo in Sicilia si possono vedere.
Quando farlo? Sicuramente non in estate: il caldo e lo Scirocco sono davvero difficili da affrontare, e pericolosi.
Mappa e alloggi: si trovano sul sito Osservatorio Turistico Sicilia, dove si indicano le soste, i posti dove pernottare, i geo tag e altre informazioni per far il trekking.

Le tappe dell’Antica Trasversale Sicula

Kamarina
Castello di Donnafugata
Comiso
Chiaramonte Gulfi
Giarratana
Palazzolo Acreide
Cassaro
Sortino (Pantalica)
Ferla
Buccheri
Vizzini
Licodia Eubea
Grammichele
Mineo
Palagonia
Ramacca
Aidone
Valguarnera Caropepo
Lago di Pergusa
Enna
Calascibetta
Villarosa
Villapriolo
Alimena
Resuttano
Vallelunga Pratameno
Castronovo di Sicilia
Prizzi
Corleone
Campofiorito
Contessa Entellina
Poggioreale
Santa Ninfa
Nuova Gibellina
Salemi
Calatafimi Segesta Fulgatore
Mozia

LEGGI ANCHE

La ciclabile del Lago d’Idro in bici

Vacanze in Toscana in bici, dove andare tra arte e natura

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità