La Inferno Run 2017 raddoppia: appuntamento il 6 maggio e il 21 ottobre

INFERNO RUN 2017 informazioni e iscrizioni

Doveva essere la quinta edizione, ma si farà anche la sesta perché la Inferno Run torna nel 2017 con tante novità, a cominciare dal doppio appuntamento: il 6 maggio nella tenuta di Torre a Cenaia, in provincia di Pisa, e il 21 ottobre all’Ippodromo del Visarno, nel Parco delle Casine di Firenze.

Pubblicità

E, novità nella novità, nella data del 21 ottobre ci sarà anche una inferno short da 3km che si aggiunge ai chilometraggi consueti, quello da 5km non competitivo e quello da 14.

C’è poi il contest “Disegna il tuo Inferno”, il concorso grazie al quale i partecipanti alla competizione mettono alla prova la loro fantasia nel proporre ostacoli sempre più diabolici, e dal 1 marzo anche quello di storytelling “Racconta il tuo Inferno – #TELLyourHELL”, un concorso che racconta le storie vere di chi si prepara alla Inferno Run per superare i propri limiti non solo fisici ma anche mentali.

> Leggi anche: Come prepararsi per la Inferno Run: il circuito di allenamento

Il Campionato Italiano OCR

Ancora una volta la Inferno di Cenaia e di Firenze saranno rispettivamente la prima e l’ultima tappa del Campionato Italiano OCR e ancora una volta Inferno sarà una delle gare valide per la qualificazione agli Europei e per ora l’unica a qualificare per Mondiali OCR.
Nel 2016 ostacoli artificiali, fiumi, laghi e pozze di fango hanno messo alla prova la capacità di superare i propri limiti di oltre 5000 partecipanti, facendo di Inferno Run la Obstacle Race 100% italiana più partecipata nonché quella in assoluto con il numero più alto, in media, di finisher per corsa (fonte mudrun.it).

> Leggi anche: Come superare gli ostacoli di una Obstacle Race

Per iscrizioni e informazioni www.infernorun.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità