Sport in spiaggia estate 2021: cosa si può fare e cosa no

sport-in-spiaggia-estate-2021-cosa-si-puo-fare

La fase acuta di pandemia da coronavirus sembra alle spalle e possiamo andare in vacanza, ma è bene sapere come saranno le attività e lo sport in spiaggia nell’estate 2021, cosa si può fare e cosa no.
Oltre alle regole che devono rispettare i gestori degli stabilimenti balneari, il Cts ci sono indicazioni sulla possibilità di praticare sport: fondamentalmente è vietato fare sport o pratiche ludiche che possano portare al rischio di assembramenti.
Ma in generale si possono fare gli sport d’acqua individuali (nuoto, windsurf e gli altri) come quelli sulla spiaggia (racchettoni e simili). Per gli sport di squadra vigono le regole relative ai colori delle regioni. Si può giocare a beach volley? Tendenzialmente sì.

Pubblicità

Sport in spiaggia estate 2021: cosa si può fare

Nelle spiagge e negli stabilimenti balneari l’estate 2021 sarà quasi normale rispetto a quella del 2020. Quasi significa che sia nelle spiagge attrezzate che in quelle libere ci sono alcune regole da rispettare per evitare una nuova diffusione del Covid.
Alcune regole riguardano i gestori degli stabilimenti:
1. Informare adeguatamente il pubblico sulle misure di prevenzione da rispettare, che sia comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità
2, Privilegiare l’accesso agli stabilimenti tramite prenotazione e mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 gg
3. Accompagnare all’ombrellone i villeggianti
4, Mantenere il distanziamento di lettini e sdraio di almeno 1 metro
5. In caso di presenza di ombrelloni con postazione per sdraio e/o lettini, i gestori devono garantire una superficie di almeno 10 metri quadrati per ogni ombrellone, indipendentemente dalla modalità di allestimento della spiaggia

Beach volley, surf, racchettone: le regole dello sport in spiaggia 2021

Le regole per chi va in vacanza nell’estate 2021 e vuole praticare sport in spiaggia sono queste 4:
1. Sono consentiti gli sport individuali che si svolgono abitualmente in spiaggia (biglie, racchettoni e altri) nel rispetto delle misure di distanziamento interpersonale
2. Sono consentiti gli sport in acqua (come nuoto, surf, windsurf, kitesurf, vela e altri) nel rispetto delle misure di distanziamento interpersonale
3. Vietati gli sport e i giochi di gruppo che possono dar luogo ad assembramenti
4. Per praticare gli sport di squadra (beach-volley, beach-soccer e altri) è necessario rispettare le disposizioni delle istituzioni competenti
[Foto di Del Adams da Pexels]

 

LEGGI ANCHE

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità