Super Green Pass in palestra e piscina: le regole in zona bianca, gialla, arancione e rossa

Dal 6 dicembre scattano le regole sul Super Green Pass in palestra e piscina: ecco come funziona in zona bianca, gialla, arancione e rossa

Super Green Pass in palestra e piscina

Dopo il Green Pass ora tocca al Super Green Pass in palestra e piscina. Le regole per accedere a palestre, centro fitness, club sportivi e piscine, stabilite dal Decreto Green Pass Bis del 5 ottobre, vengono quindi superato e in qualche modo complicate dalla norma decisa dalla Cabina di Regia del Governo Draghi che entra in vigore il 6 dicembre 2021 e al momento è prevista fino al 15 gennaio 2022.

Pubblicità

Super Green Pass in palestra e piscina: le regole in zona bianca, gialla, arancione e rossa

La norma sul Super Green Pass in palestra e piscina inserisce delle differenze in base al colore della zona in cui ci si trova. Quindi la possibilità di andare in piscina o di frequentare una palestra, e le relative modalità, dipendono dal fatto che ci si trovi in zona bianca, gialla, arancione o rossa.

1. Super Green Pass in zona bianca e gialla
In zona bianca e gialla per accedere a palestre e piscine, compresi gli spogliatori, basta il semplice Green Pass base. Certificato verde che si ottiene con la vaccinazione oppure con con tampone negativo molecolare (valido 72 ore) o antigenico (valido 48 ore).
Per accedere in palestra con il Green Pass valgono queste regole, per andare in piscina con il Green Pass valgono queste regole.

2. Super Green Pass in zona arancione
Per andare in palestra o piscina nelle località in zona arancione invece dal 6 dicembre sarà necessario il Green Pass “rafforzato”, quindi servirà essere vaccinati o guaritoi analogamente a quanto previsto per le altre attività sportive.

3. Super Green Pass in zona rossa
In zona rossa invece non c’è Super Green Pass che tenga: nella malaugurata ipotesi di ricadere in zona rossa anche questo inverno palestre, piscine e club sportivi verranno chiusi e non ci sarà Green Pass, base o rinfozato.

Foto di Max Vakhtbovych da Pexels

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...