Tutti i record di medaglie dell’Italia alle Olimpiadi

580 medaglie da Atene 1896, miglior edizione Los Angeles 1932, 6° posto nel medagliere di ogni tempo e il record di 10 medaglie dello schermidore Edoardo Mangiarotti: tutti i record di medaglie dell'Italia alle Olimpiadi

medaglie dell'Italia alle Olimpiadi

Conosci tutti i record di medaglie dell’Italia alle Olimpiadi? Da Atene 1986, le prime Olimpiadi moderne, a Rio 2016, l’Italia ha conquistato 580 medaglie, di cui 207 d’oro, 180 d’argento e 193 di bronzo.
Sommando tutte le medaglie assegnate nelle 28 edizioni olimpiche estive l’Italia è la sesta potenza per numero di medaglie d’oro, ancora sesta per numero complessivo di medaglie, e complessivamente sesta anche considerando la somma con le medaglie dei giochi olimpici invernali.

Pubblicità

Tutti i record di medaglie dell’Italia alle Olimpiadi

L’edizione migliore come posizionamento nel medagliere è quella di Los Angeles 1932, dove ci classificammo al secondo posto con 36 medaglie complessive, equamente divise (12 ciascuna per oro, argento e bronzo). A Roma 1960, l’unica edizione estiva che abbiamo ospitato, fummo terzi sempre con 36 medaglie (13, 10 e 13).
Da dopo la caduta del muro di Berlino, la dissoluzione dell’Unione Sovietica (molti dei cui atleti ancora a Los Angeles gareggiarono sotto il vessillo dei 5 cerchi) e la scomparsa della DDR, il miglior piazzamento è stato il 6° posto di Atlanta 1996 con 35 medaglie, a cui sono seguiti un 7° posto a Sydney 2000 (34), un 8° ad Atene 2004 (32) e il 9° a Pechino 2008 (27), Londra 2012 (28) e Rio 2016 (28). Soprattutto in questi quasi 20 anni sono calate drasticamente le medaglie d’oro, dalle 13 di Atlanta e Sydney alle 10 di Atene alle 8 di Pechino, Londra e Rio. Un continuo arretramento nel medagliere che ha ragioni economiche e demografiche.

La scherma italiana alle Olimpiadi

Praticamente 1 medaglia su 5 dell’Italia alle Olimpiadi è stata conquistata dalla scherma, sport che è sempre stato presente in tutte le edizioni olimpiche. E alla scherma appartiene anche il nostro recordman di medaglie conquistate: Edoardo Mangiarotti, che non è marchigiano come si potrebbe pensare relativamente alla scherma ma era nato a Renate, in Brianza e partecipò alle Olimpiadi da Berlino 1936 a Roma 1960 (5 in tutto, considerando che due furono saltate per la Seconda Guerra Mondiale). Unico italiano con un numero di medaglie in doppia cifra, è seguito sul podio da altri due schermidori, Valentina Vezzali e Giulio Gaudini, entrambi con 9 (e 8 dei 10 italiani con più medaglie olimpiche sono della scherma).

Le medaglie di Edoardo Mangiarotti

Come si posiziona Edoardo Mangiarotti nella classifica dei più medagliati alle Olimpiadi? Lontanissimo in termini assoluti da Michael Phelps, record di ogni tempo con 28 medaglie (di cui 23 d’oro) ma pur sempre 7° nella classifica complessiva, che comprende anche i norvegesi Marit Bjørgen (3° con lo sci di fondo) e Ole Einar Bjørndalen (5° con il biathlon).
Foto di Sabrina Belle da Pixabay

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità